martedì 7 marzo 2017

Presentazione di 'Come hai detto che ti chiami?'


Bimbi belli, sono sparita da questo blog che manco un mazzo di carte in un numero di Silvan ma da quando è uscito il libro qui è tutto un fermento. La cosa mi entusiasma moltissimo perché sono già uscite delle belle recensioni, (le potete leggere nella pagina apposita: qui. Adoro dire 'pagina apposita')  delle iniziative alle quali parteciperò e la preparazione della presentazione che avverrà il 10 marzo (che probabilmente, vista la mia indole, gestirò come un numero di cabaret).
Queste tre settimane sono state molto colorate, il verde Tiffany mi ha letteralmente invaso. In casa non si parla d'altro, sulle mie pagine social pure perché il romanzo sta piacendo tanto e mi fate gongolare come un nano 'mbriaco qualsiasi. Ricevo tantissimi commenti, alcuni allegri, altri molto profondi, altri ancora di totale empatia, come se vi avessi scavato dentro e questo non può che rendermi felice e orgogliosa di quello che faccio. Non è facile per me parlare di questo libro, lo faccio condividendo tutto quello che mi arriva e ringrazio chi mi ha fatto le recensioni su Amazon e a chi me le farà, a chi ha condiviso post ed eventi che mi riguardano e tutti quelli che mi hanno mandato un messaggio privato pieno delle loro sensazioni al riguardo. Mi stupisco di come un libro del genere vi possa emozionare o far scendere una lacrimuccia di commozione. E mi piace.
Avrò modo di parlarvi di più alla presentazione dove faremo delle brevi letture e vi racconterò qualche retroscena, quindi se siete in zona vi invito:

Venerdì 10 Marzo alle 18.00 al Comune di Calci (Pi). 

Io vi aspetto sul tacco 12 (tanto starò seduta!) tanta emozione e molta tachicardia. Faremo pure l'aperitivo che, voglio di',  dopo una presentazione è la morte sua. In più sarete omaggiati di una cosa moooolto carina e particolare come mio speciale ringraziamento per essere con me in questo giorno speciale.
P.S. Ci sarà la mia vera famiglia e la famiglia Randazzo e chissà cosa verrà fuori, tremo alla sola idea!

Grazie di esserci, ancora una volta.







1 commento:

Nel frattempo, visto il periodo, vuoi una tazza di thè?

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails