lunedì 4 maggio 2015

Lettera aperta a Kate Middleton


                                                                foto: il messaggero.it

Cara Duchessa di Cambridge,
mi permetto di scriverle una missiva dal basso del mio rango. Però prima una richiesta: possiamo darci del tu? Bene.
Cara Kate, ascolta un po', ti devo dire due cose che sono come le notizie: una bella e una brutta. Iniziamo dalla bella.
La bella notizia è che  voglio informarti  che mi garbi tanto, e bada bene che non è paraculaggine per avere uno sconto sui mezzi per tutte le volte che verrò in Inghilterra, oh no, proprio (checché se ne dica) trovo che William non potesse trovare di meglio. Hai una grazia innata e una bellezza fine, non prorompente, vistosa o volgare. Il tutto condito da un sorriso dolce, un'eleganza naturale e una raffinatezza e un garbo che tante si sognano. E alla gente piaci Kate, stai serena, soprattutto alle donne. Magari gli uomini preferiscono tu' sorella, ma a noi sciure e massaie, piaci proprio perché incarni la principessa perfetta.
E qui veniamo alla cattiva notizia:
Kate, na pregunta.
Come ti sei permessa?
Come ti sei permessa di partorire la mattina alle 8 e presentarti lo stesso pomeriggio bella e in forma come se fossi appena uscita da un corso intensivo di figaggine?
Come?
Perché noi, donne della plebe, non ce lo spieghiamo. Giuro. Bada bene che non è un'accusa: è invidia. Dopo averti visto così magnificamente bella a poche ore dal parto comincio a credere pure agli alieni, al mostro di Loch Ness e ai cerchi nel grano.
Hai partorito per via naturale tre kg e sette di roba  (per le non-mamme in ascolto vi sposso assicurare che è come far uscire un cocomero da un buco predisposto all'uscita di una nespola) e avevi un'andatura da mannequin che sfila a Parigi.
I tuoi capelli erano lucenti, in piega, con morbidi boccoli che ondeggiavano al vento.
Pancia? Non pervenuta.
Piedi gonfi? Neppure, visto il tacco che indossavi.
Pelle? Diafana.
Espressione: serena e giuliva.
Marito? Stempiato e con la chierica stile San Francesco.
A parte William (e detto tra noi fai qualcosa pe' sto ragazzo che era tanto caruccio da giovane e ora mi si sta Carletizzando), il resto è innaturale, lo capisci? Non puoi essere amata da un popolo se ti presenti a cinque ore dal parto così figa. Non è umanamente possibile. Quindi i casi sono due: o hai partorito tipo un mese fa. O era tutta una farsa e non hai manco partorito. Ci sta. 
Abbiamo avuto un barlume di speranza quando, durante la gravidanza, eri verde dalle nausee mattutine. Lì abbiamo esultato "Sììììì!!!Kate è una di noi!” Non per portarti merda, eh? Eravamo solo felici che tu fossi 'normale'. Gli incontri ravvicinati col cesso, in gravidanza sono routine. Il tuo sarà anche reale, ma sempre cesso è. 
Ma de che, dico io.
Ma de che, signore mie!
Quella era una finta. Quella era per ridimensionare un po' il tutto, perché far vedere che facevi jogging, cavalcavi un cavallo o facevi  bungee jumping pareva brutto. Perché te avresti fatto anche questo, lo so!
E no, non dire di no. Mi pare già di vederti mentre scuoti la testa e dici “Ma sì che è possibile! Anche col primo figlio sono uscita solo dopo poche ore fresca come una peonia appena annaffiata dal giardiniere di corte!”
Smettila. Smettila subito se non vuoi che prenda il primo aereo e ti venga a tirare per i capelli.  No, che non è normale! Una donna, a cinque ore dal parto ha solo una richiesta: “Vojo dormi'!” seguita da “Toglietemi tutto ma non il mio letto”. Chiaro? Un donna, a cinque ore dal parto, ha un' andatura da papero con seri problemi di ernia al disco e le gambe se le trascina dietro così allargate che nel mezzo ci può passare benissimo un camion rimorchio in corsa. Una donna, a cinque ore dal parto non ha dei capelli, ha una massa informe, unta e scarmigliata, che rischia che le ci covino le cicogne. Una donna, a cinque ore dal parto, non ha la pelle diafana, no. Spesso e volentieri ha la faccia chiazzata dai capillari rotti grazie allo sforzo perché sempre da lì deve uscire, anche se a vederti sembra che tu non l'abbia partorita dalla reale patonza, ma che tu l'abbia trovata sotto un cavolo nell'orto reale. A meno che tu non l'abbia diversa da noi, tipo che si apre a cerniera e puoi ravanare quanto vuoi, o che sia come la borsa che usa mi'madre per andare all'iper che vista da fuori sembra una pallina, ma se la apri è capace di contenere una spesa da sfamare cinque persone. Poi la richiude, la ripone e ualà, non sembra nemmeno. E poi i piedi: Ti sembra normale avere quei piedini da fata? Quelle cavigline sgonfie ed esili? Sì?
NO! No, perdio! Non è normale. Ma te non sei gonfiata come un canotto le ultime settimane? Non ritenevi acqua come un cammello? Cosa c'hai, i vasi comunicanti? Ndo cazzo la mettevi l'acqua, la ritenzione, la cellulite? Dove???
Io ho rimesso i tacchi dopo quasi un anno! Te possino, Kate, guarda. A cinque ore dal parto sei molliccia e sempre gonfia, e sogni solo un paio di pantofole comode e leggermente deformate come quelle de tu' nonno. Non solo: dopo aver partorito non entrerai mai più nel tuo numero, perché a noi, donne della plebe, il piede aumenta di un numero. Ci scriverei un trattato su sta cosa, guarda! E la pancia. La pancia, Kate. Ma c'avevi su la pancera del dottor Gibò? Una guaina? Ti hanno infilato il tubo dell'aspirapolvere in gola e aspirato come si fa coi piumoni al cambio degli armadi? Dov'era quella pancia molliccia, confortevole, morbida della donna che ha appena partorito? Chè, appena sparata la bambina, ti si è ritirata come le maree a Mont Saint Michel? Dov'è quella pancia gonfia d'aria che se ti chini a prendere il ciucciotto parte un concerto che manco quello di capodanno? 
Il vestito? Quel vestito, così carino, un po' stile anni settanta, stretto di spalle e giù liscio e  lievemente aderente a noi non sarebbe entrato manco in una coscia, sai? Quanto hai preso in gravidanza, tre grammi? Perché tu non ingrassi e non ti deformi? Per giustizia divina dovevi almeno prendere dieci kg! Perché noi sì e tu no?
E poi che cazzo sorridevi, abbi pazienza. Che noi col calo degli estrogeni ci viene da piangere già al settimo secondo e prendere a sassate la suocera al quarto minuto. E tu serena, bella, tranquilla che agiti la manina come se invece di aver appena partorito tu fossi sul lettino massaggi di una SPA.
Kate, ti giuro, da una parte ti prenderei a sberle, perché sei cattiva, ingiusta, ci fai sentire delle inette, delle nullità, delle trasandate.
Dall'altra però, ti bacerei e ti direi grazie. Grazie perché sei un bell'esempio di grazia e leggiadria (anche in questo caso) perché tutto ciò che fai è sinonimo di pacatezza e naturalezza ed è per questo che mi piaci tanto.
Ma t'avverto, se col terzo, non mi prendi almeno dodici kg, non ti presenti coi capelli a nido di rondine e in ciabatte, io non ti rivolgo più la parola. Intesi?
Ah sì, un'ultima richiesta: che me la chiameresti Alice la principessina? Sai com'è, tanto per farmi passare questo fastidio che adesso provo nei tuoi confronti. Un fastidio sano eh, per carità. Tipo quel leggerissimo fastidio che sono sicura che hai provato tu nell'unica spinta che hai dato. Perché ne avrai data una, così a occhio e croce, e mormorato “Tho! Una principessina!” con la stessa naturalezza ed espressione di quando io trovo due tuorli nello stesso uovo.
No Kate, non è così per tutte. Noi spingiamo.

Perché valiamo, tipo la pubblicità. E perché, sempre parlando di spot, evidentemente la nostra patonza è differente.



43 commenti:

  1. Veramente forte, hai espresso quello che tutte abbiamo pensato ma che nessuno a detto o scritto, non ci è venuto in mente. Io non ero scarmigliata però a 22 anni un bel cesareo con 33 punti non me li ha levati nessuno e quella volta cesareo in croce no come ora un taglietto sul fondo che se mettiil bikini non vedi nulla, il mio arriva fino al "bunigolo".Grazie di questo post me lo annoto è veramente ben scritto e sarebbe bello che "lei" lo leggesse. Ciao cara buona giornata e buon inizio settimana. :-))

    RispondiElimina
    Risposte
    1. No, meglio che non lo legga, perché d'istinto mi verrebbe da dire che ci potrebbe fare una gran risata, ma potrebbe sorprenderci e prendermi a mazzate! A parte gli scherzi, a me piace tanto come mi piaceva Lady D. È bella e fine ed è perfetta come duchessa. E l'ha dimostrato anche in questo caso. Mi ha scatenato una sana invidia, avrei voluto reagire alla stessa maniera, ma non sono una principessa :-D

      Elimina
  2. hai espresso, non mi serve dirti come perchè sai benissimo cosa penso della tua scrittura, lo stesso pensiero mio e di tutte. e grazie delle risate, che di lunedi mattina sono una manna dal cielo.
    p.s.: ti sei dimenticata di chiederle se la sera stessa abbia copulato col suo principe (che effettivamente più passa il tempo più ti fa scappar la voglia) o se almeno in quello ci somiglia e la tira in lungo....

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ora le telefono e glielo chiedo!

      Elimina
    2. Stesso identico pensiero mio e, credo, di chiunque abbia partorito ...... tu sei fantastica .....

      Elimina
  3. ehmmm.... ho sbagliato a mettere la risposta ....

    RispondiElimina
  4. Ho studiato le foto.... È una comune mortale come noi. Ce l'ha pure lei la pancia post parto... Ti metto la foto su fb
    Che lavoro di tagliacuci perfetto!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ma che è, l'hai paparazzata? Non so se sono peggio io che ne parlo o te che ti studi le foto! auhauahhahahahha!!!! :-D

      Elimina
  5. Te la dico tutta: a giudicare da questa foto, è lui che ha partorito. :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Uffa, si è imbruttito, da piccolo e da ragazzo era bellissimo!

      Elimina
  6. grazie delle risate!!! Fantastica!!!
    "It's a girl! God save the queen!"
    ciaooo,
    A, Ct

    RispondiElimina
  7. Magari non è vera... intendo...l'hanno presa al museo delle cere e l'han messa lì a far le foto.
    Scusa, e la mano con le dita tese ed unite non è un po' innaturale?? Che voglia farci notare l'ultima patacca regalata dal consorte in occasione della nascita della pupa?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ma no, dai, quella della mano no, non l'ho pensato. Mi sono solo soffermata sulla questione figaggine post parto, tutto lì. Ed è l'unica cosa in cui la posso 'attaccare' (sempre con ironia) perché per il resto è perfetta. Anzi, questo post nasce proprio perché lo è troppo. A me, ripeto, lei piace un mucchio.

      Elimina
  8. Che dirti Simo?!
    Sei mitica...hai messo nero su bianco tutte le cose che noi comuni mortali abbiam pensato, si!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Seee vabbè, il tema era scontato e banale, visto la tempistica, ho solo espresso a voce alta ;-)

      Elimina
  9. Un plauso a te, che riesci ad esternare ciò che tutte noi abbiam pensato!!!! E ora aspettiamo un nuovo post, visto che non t'ha ascoltata e nel regale nome non si vede ombra di nessuna Alice!!! E poi... Elizabeth prima di Diana?!? Non si fa!!!!

    RispondiElimina
  10. Un plauso a te, che riesci ad esternare ciò che tutte noi abbiam pensato!!!! E ora aspettiamo un nuovo post, visto che non t'ha ascoltata e nel regale nome non si vede ombra di nessuna Alice!!! E poi... Elizabeth prima di Diana?!? Non si fa!!!!

    RispondiElimina
  11. Un plauso a te, che riesci ad esternare ciò che tutte noi abbiam pensato!!!! E ora aspettiamo un nuovo post, visto che non t'ha ascoltata e nel regale nome non si vede ombra di nessuna Alice!!! E poi... Elizabeth prima di Diana?!? Non si fa!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Argh! Il nome Alice mi sarebbe garbato un mucchio, ma io non faccio testo, sono di parte!

      Elimina
  12. Ahaha ecco, come al solito i tuoi post sono da leggere tuttodunfiatosenzaperderenemmenounavirgola!!
    Io mai partorito ma... mi chiedo lo stesso, come fa???? Secondo me photoscioppe anche nel video! :D

    Morena

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma nooo! È una principessa e in quanto tale...da favola!

      Elimina
    2. ahaha forse sì, ma sempre da là è passato il pargolo! :D

      Elimina
  13. sottoscrivo tutto, proprio stamattina al lavoro ne parlavamo tra donne e nessuna di noi ricordava di aver potuto camminare normalmente almeno dopo 10 giorni dal parto. M'ha fatto una rabbia vederla cosi' legiadra. Accidenti a lei che c...lo, secondo me é partorita almeno tre giorni prima dell'annuncio ;) furbi sti reali!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. No, credo di no, dai. Ma te lo immagini se usciva sconvolta? Elisabetta l'avrebbe presa a badilate!

      Elimina
  14. ahahaha!!!! sei una forza!! Io, col mio cesareo d'urgenzissima, ho un taglio che nemmeno un macellaio l'avrebbe fatto ( tanto per far capire, visto che è in verticale e che arriva fino all'ombelico (magari di Venere!), cosi' ...cosi'....che mio fratello mi prende in giro e dice che ho il doppio c....(doppio culo...scusa Simo' se ho usato questo termine poco regale....ma davvero è inguardabbbbile che ci farei una plastica se potessi....)...comunque guarda che la pancia c'e l'haaaaaa!!!! Per il primo, con quel vestito a pois improbabbbbile, c'era una pancia enorme...e anche adesso, se guardi bene bene si vedeeeeee¨!!! Quindi, non è per contraddirti ma...la vedo mica tanta regale sta panza!!!!! kissssssss

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì, è vero, la pancia c'è, coperta abilmente dalla copertina, ma c'è. Meno male... baci a te!

      Elimina
  15. ahahahah "Carletizzando"!!!! sono morta :D :D :D
    grandiosa questa missiva!!!!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. No, davvero! Prima somigliava a Diana, ora a Carlo, com'è sto fatto???

      Elimina
  16. Ti scrivo alle 5 di mattina perché sto allattando il ragnetto che ho partorito 3mesi fa. Ti dico solo che dopo il parto naturale fatto con la prima figlia, il secondogenito mi ha regalato un bel cesareo e che la forma eretta l'ho guadagnata dopo 15 giorni!! Hai presente l'anello mancante tra l'uomo e la scimmia? Ero io! Comunque io adoro kate!!! Secondo me la principessina già dormirá per 12 ore filate la notte e di sicuro la mamma non avrà avuto neanche un misero problema con l'allattamento. ...mi sa che l'ammirazione si sta trasformando in odio!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. No, no la nostra è ammirazione, ne sono certa. Io avrei voluto essere così, non ci piove. Sul fatto che dorma, lo spero per lei :-D

      Elimina
  17. Be non dimentichiamoci che è una principessa e in clinica avrà avuto parrucchiera,estetista ,truccatrice e perfino la sarta che le ha cucito addosso il vestito su misura all' ultimo minuto!! Cose che noi comune mortali sognamo e basta....

    RispondiElimina
    Risposte
    1. infatti! Avrei voluto essere una moschina!

      Elimina
  18. http://d.repubblica.it/beauty/2015/05/04/foto/kate_middleton_look_post_parto_in_forma_make_up_trucco_capelli_mani-2594185/1/

    RispondiElimina
  19. Bella è bella,non si discute. Però che rabbia ! Voglio d i'...io il terzo figlio l'ho avuto a distanza di 15 mesi dalla seconda e a 3 anni dal primo (pe ' dì che la via era ben aperta ��) ,ma se a 6 ore dal parto m'avessero detto : alzati,truccati ,esci e sorridi come se tornassi da una vacanza ai Caraibi, sarebbe partito un vaffanculo lungo come un treno.... ma io non so ' duchessa. ...������ Cesj

    RispondiElimina
  20. Bellissimo questo articolo, mi sono divertita un sacco leggendolo e pensando a come ero combinata dopo i miei due cesarei.
    Comunque, mi sono appena unita ai tuoi lettori fissi. Se ti va di aiutare un blog appena nato vieni a seguirmi su www.idolcidigrazia.blogspot.com
    A presto!

    RispondiElimina
  21. A me invece spiace per lei... e' obbligata a essere sempre perfetta, credo avrebbe preferito starsene a letto col bimbo da un lato e il marito dall'altra. E invece nonostante sara' stata stanca morta e magari pure dolorante ha dovuto sottoporsi a sedute di restauro (quelle piacerebbero anche a me eh ma magari non a due ore dal parto), indossare il vestito fatto su misura da Jenny Packham per nascondere i punti critici (e di nuovo, lo voglio pure io, ma magari un paio di giorni dopo non due ore dopo!), uscire, far finta di stare da dio e salutare i curiosi... Poi si sa la gente e' maligna e deve sempre dire la sua... Stai bene? Eh no non e' possibile non e' umano hai partorito 3 giorni prima in realta'. Sei moribonda? Eh mamma mia ripigliati che partoriscono tutte. Sei magra? Ma com'e' possibile, avrai affamato quel povero bambino nella pancia. Sei ingrassata? Fai schifo, hai approfittato della gravidanza per mangiare per 3....

    RispondiElimina
  22. Era tanto che non passavo da qui ed ora, dopo aver letto questo post, mi è venuta voglia di ripartire da dove ero rimaste e leggermi tutto!!!
    Mi è mancato leggere questo blog e sono contenta di esserci tornata!!!

    RispondiElimina
  23. Accipicchia! Se dovessi rimanere incinta (per grazia ricevuta visto che non ho l'omo) firmerei per avere figli un anno si e l'altro pure tanto per aumentare gli italiani in Italia fatta solo di stranieri!!!!
    BARBARA

    RispondiElimina
  24. a ma la Kate piace, e concordo con un commento qui sopra ,di Silvia, in cui dice che probabilmente è stata un pò obbligata ad uscire e mostrare la pargoletta. comunque qualsiasi cosa dica e faccia, sarà sempre sotto gli sguardi di tutti gli invidiosi/curiosi che non le perdoneranno nemmeno un capello fuori posto.
    p.s. il William si sta davvero imbruttendo ....
    marta

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ho scritto male: invidiosi e/o curiosi
      in base ai giorni , in alcuni casi mi metto nella fila degli invidiosi, in altri nella fila dei curiosi
      diciamo che per il momento non ho mai trovato niente da criticarle, se non qualche vestitino assurdo (tipo questo o quello a pois azzurro, che non mi metterei mai!)

      Elimina

Nel frattempo, visto il periodo, vuoi una tazza di thè?

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails