domenica 8 gennaio 2017

I sogni son desideri

In questi giorni di grandi pulizie di inizio anno (mi prende così, che ci dobbiamo fare?) ho ritrovato una piccola agendina che è stata la compagna di viaggio nell'estate 2015. Ricordo anche il tratto di strada preciso in cui presi in mano l'agendina e tra curve e discese stilai la mia lista di cose da fare in futuro. Una sorta di progetti e sogni che, anticipatamente, mettevo su carta.
Bene. Oggi, 8 Gennaio 2017, mi sono resa conto con molta gioia che alcuni sogni li ho realizzati.
Per altri invece ci devo ancora lavorare. Alcuni, quel giorno, mi sembravano impossibili da concretizzare e invece...

La mia lista:

- Fare un viaggio in mongolfiera
- Tirare al poligono
- Vedere girare un film
- Fare un bagno con i delfini
- Imparare a suonare la chitarra
- Andare a New York *
- Fare rafting
- Imparare i balli western *
- Mangiare la vera torta Sacher in Austria
- Fare un giro in elicottero
- Imparare a suonare l'armonica
- Visitare la Casa Bianca *
- Fare un safari in Africa
- Visitare il Montana e l'Oregon
- Fare un corso di fotografia
- Fare una crociera nei mari del nord
- Assistere al foliage in Canada
- Tirare con l'arco
-Vedere le cascate del Niagara *
- Andare al Polo Nord
- Avere accesso a Buckingham Palace
- Assistere alla notte degli Oscar
- Andare a cavallo
- Vedere le balene *
- Partecipare a un rodeo in Texas
- ...

La lista, per un'informazione, una curva o una sosta, non fu terminata, altrimenti temo che non mi sarebbero bastati 200 fogli ma sono contenta che almeno alcuni di questi sono riuscita a realizzarli.
Mi rendo conto che alcuni sono quasi impossibili, altri molto ma molto più accessibili, anche se a dire il vero tra quelli impossibili avevo messo 'visitare la Casa Bianca' e detto tra noi anche se non l'ho realmente visitata ci sono andata molto vicino. Tre passi in più e il cecchino sul tetto mi avrebbe impallinato quindi mi son fatta bastare la facciata, il colonnato, il giardino e un saluto a Obama col braccio alzato che se metti caso in quel momento era affacciato alla finestra t'ho fatto anche una bella figura di merda.



Detto questo, a oggi, avrei altrettanti punti da scrivere tipo invitare a cena Patrick Dempsey, imparare a fare l'uncinetto, imparare a ballare la salsa, samba e il merengue come la Titova, fare un corso di inglese, uno di informatica, imparare a correre su un tacco 12 senza sembrare un T-Rex, e leggere, senza posarlo dopo tre pagine, Anna Karenina.

Voi avete mai fatto una lista? È realizzabile? Vi siete prefissati dei progetti e/o dei sogni e siete riusciti a portarli a termine o realizzarli?
Infine: avete qualche sogno in comune con me?



6 commenti:

  1. Uh, che bella lista! Sì sì, li ho i sogni in comune con te! E qualcuno l'ho pure realizzato:

    Tirare al poligono
    Visitare New York
    Andare in elicottero (sopra N.Y.!!)
    Andare a cavallo
    Vedere le balene
    Tirare con l'arco

    tra quelli non in comune...

    Fare un'immersione con le bombole (era una sfida, non lo farò mai più!)
    Salire fino alla bocca del vulcano (fatto sull'Etna... spaventoso)
    Andare in deltaplano (fantasticoooo)
    Scalare una scogliera con il mare in burrasca (son passati trent'anni e ho ancora paura)

    c'è altro eh, ma non voglio annoiarti!

    RispondiElimina
  2. Ah, tra quelli in comune
    Mangiare la Sacher a Vienna (alla pasticceria Sacher, per scoprire che in quella di fronte era moooolto più buona)
    Vedere girare un film (quando ero bambina ne han girato uno nel mio cortile)

    RispondiElimina
  3. oh ma quante belle cose hai fattooo!! Scalare una scogliera col mare in burrasca...sai che mi attira? Lo so, sono pazza!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Nuuuuuuuu.... è una follia, credimi!!

      Elimina
  4. bellissima lista....
    http://www.gruppocmservizi.it

    RispondiElimina
  5. Allora, la Sacher a Vienna l'ho mangiata.............e merita! Però è stato ancora meglio lo strudel nel castello di Sissi!!!
    Al bagno coi delfini ci sono andata vicino: li ho visti dalla barca e prima o poi riuscirò a nuotare con loro! Però non è male neppure il bagno tra le tartarughe....
    Io una lista ce l'ho, in mente, prima o poi la scrivo

    RispondiElimina

Nel frattempo, visto il periodo, vuoi una tazza di thè?

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails