lunedì 11 luglio 2011

L'ESTATE E'...



L'estate é...

...le repliche de La signora in giallo. Che non solo conosco a menadito chi è l'assassino di ogni singola puntata, ma anche il nome del cameraman della serie che adesso ci osserva da lassù, porino.

...l'Estathè al limone che d'inverno non me lo caga nessuno e in negozio adesso non vendo altro.

...tirare fuori l'infradito dalla scatola e veder cadere ai piedi un po' di sabbia.Dell'anno prima.

...raccogliere conchiglie sulla spiaggia “Che poi mamma ci facciamo le collane” e invece finiscono insieme al pout pourri, che a settembre, le collane di conchiglie, già non vanno più di moda.

...la luce del sole che passa attraverso le tapparelle, il tutto chiuso, abbassato, e il cigolio del ventilatore che quando gira a destra fa sempre un verso strano.

...girare continuamente il cuscino la notte per trovarci il fresco. Sì, bhè...anni fa succedeva questo, poi il mio babbino mi ha installato il climatizzatore.

...okay, estate è accendere il climatizzatore.

...ritrovarsi due gambe gonfie come due zampogne. Dicono di bere, tu bevi e non fai pipì e dove finisce tutta l'acqua? Hai una scorta che manco un cammello.

...avere l'ascella commossa per 24 ore al giorno.

...è mangiare le albicocche del nostro alberello.Contarle e dividersele equamente, lasciando le più mature ad Alice. Cuore di mamma e papà. Okay lo ammetto, me ne sono intascate due, ma non ditelo a nessuno.


...passeggiare al Duomo scalza. D'inverno è freddo mica per altro.

...leggere romanzi sulla sdraia di legno, sotto al platano. Nel frattempo puoi controllare la tua salute perché le zanzare ti fanno un prelievo.

...tirare fuori il bagnoschiuma al gelsomino, il deodorante alla magnolia e lo shampoo alla mela verde. Roba che se ti vede Luca Sardella, ti sposa.

...prosciutto e melone. E melone e prosciutto. E anguria. E prosciutto. E melone. Ehm...si vede che ultimamente questo è il cibo preferito della Top family?

...feste in giardino, carne alla brace e chiaccherate fino all'una con la pelle che sa di doposole.

…progettare viaggi.E farli. E viverli.

...la bruschetta col pomodoro, basilico e origano del mio orto. Orto. Che parolone. Un fazzoletto striminzito ma per noi basta e avanza. Son spuntati anche dei girasoli che non ricordo di aver piantato.


...la luminara di San Ranieri, quando i lungarni si riempiono di centinai di lumini. E i fuochi d'artificio alle 23.15. E i km in bicicletta della sottoscritta (perché in centro con la macchina è da fuori di testa)con il consorte e la pargola al culo con lo scooter. Come se non bastasse mi incitano che manco Bartali.

...chiedere in un inglese sminchiato “Where you come from?” ai turisti in negozio e non capire mai, e dico mai, la risposta.Devo confessarvi che potrei aver esclamato “Ohhhh!!Is beautiful!!” a un turista venuto in Italia a fare un intervento a un rene.

...veder svolazzare in casa vestitini fioriti e piedini scalzi. Torsi nudi e spalle larghe. Gambe storte e alluci valghi in bella vista. Indovinate quale sono io.

...aprire il grande ombrellone a gazebo e scoprire che è diventata la residenza estiva di una famiglia di ragnetti.E che li vuoi mandare via?

...la lavanda profumata, l'ortensia fiorita e il profumo intenso della Bella di notte. Ma anche “Testa o croce? Se esce testa annaffio io, croce te”


...l'odore dello zampirone e dell'Autan.

...il profumo sempre uguale del latte solare e dell'olio per proteggere i capelli. “Amore che odore strano ha questo prodotto.Ah.Questo non è per i capelli. E' olio normale.No, non l'ho preso nella borsa frigo, l'ho preso nella tua borsa. Ah. Ti sei sbagliata. Una domanda? Adesso come minchia me lo levo dalla testa?”

...è stare svegli fino a tardi tanto domani non c'è scuola.

...è fare passeggiate mano nella mano al chiaro di luna.Pestando una merda. Perché a passeggiare in campagna questo e altro.

Potrei continuare all'infinito.

Per voi cosa è l'estate?

33 commenti:

  1. L'estate è...soffrire malettamente il caldo,sognare un piccolo giardino per poter cenare almeno di sera al fresco, aspettare come una dannata le ferie che inevitabilmente volano, invecchiare la pelle al sole sperando di esssere almeno più carine(macchè)..insomma si capisce che non mi piace?? ora è così..quand'ero bimba non vedevo l'ora che arrivasse!!

    RispondiElimina
  2. per me da qualche anno... ma dove minchia e' l'estate? se arriva a 20 gradi diciamo "che razza di caldo oggi", frutta e verdura sono come d'inverno ('no schifo), pero' anche no zanzare, no finestre aperte la notte (ma piumino estivo...) e tanta tanta luce... ahh l'Irlanda
    Martina

    RispondiElimina
  3. Per me l'estate è cocomero, cocomero e ancora cocomero....il mio grande amore estivo che mi protegge e mi salva dal caldo torrido di questa città bellissima ma che diventa odiosa in estate.
    Poi mi spieghi perchè nella tua lunga lista mi ritrovo solo nelle "sfighe" :))

    RispondiElimina
  4. Elenuccia, perché siamo due cuori e un neurone ;-)
    Titty, okay, fai finta che io non abbia scritto nulla! :-D
    Marti, a me piace l'estate, ma l'Irlanda...partirei subitoooooooo!!!

    RispondiElimina
  5. Simooooooooooooo...poesia...ti adorooooo!
    Estate? Un po' l'hai detto: prosciutto e melone e tanta anguriaaaaa!
    Estate è uscire di casa dopo le 21 (c'è Un posto al Sole che non si perde!!!) per godersi il fresco in terrazza guardando le mille lucine della città lontana e le altre lucine in cielo e non capirci un cappero di quale costellazione mi ritrovo sul capo!!!
    Estate è riempire ogni giorno la piscinetta per i bimbi che nel pomeriggio sguazzano felici e riducono l'acqua un porcilaio col loro dentro e fuori...col cavolo che gli gonfio la piscinona grande...anche se lì c'entrerei pure io con loro...ci penso, va!
    Estate è la merenda col gelato, fisso! Tanto la prova costume ormai non l'ho superato, per cui chissenefrega...
    Estate è pure entrare in macchina parcheggiata al sole e sperare di arrivare a casa prima di essere cotta completamente...porca paletta!!!
    Estate è una bibita fresca da bere insieme facendo cin cin, manco fosse festa!
    Bacio, tesorina mia!^___^
    Nunzia

    RispondiElimina
  6. Porca paletta, la macchina parcheggiata al sole che quando entri il termometro segna 41 gradi, è un must!Come ho fatto a dimenticarmene? Menomale che c'è Nunzia :-D

    RispondiElimina
  7. Simo, una descrizione fantastica!!!
    Per me l'estate è svegliarsi presto la mattina con i buoni propositi di fare un sacco di cose, e scoprire alle 8 e mezza che già fa un caldo infernale e la voglia ti passa completamente... quindi condizionatore a palla e divano!!!!!! poi frutta, frutta, frutta... te l'ho detto della frutta????

    RispondiElimina
  8. Facile...sono rientrata che non è molto...mi metti a fianco un insalatina di contorno e sono pronta per cena!^___^

    RispondiElimina
  9. L'estate... e dove sta?? qui oggi, per scambio due raggi di sole!! Week end passato a starnutire e boccheggiare sul lettone in tre, cioè manco il virus killer che ti rompe sempre sotto Natale!! Voglio tornare in Italiaaaa, col ventilatore che scricchiola e le zanzare che rompono!! PS qui le zanzare manco si vedono ancora!! Giuro!! o.o

    RispondiElimina
  10. l'estate per me??? Antonio... fa caldo!!!!
    io non sopporto il caldo, mi fa venire i cali di pressione, le gambe gonfie come le tue, e le zanzare mi prendono di mira... dovrebbe piacermi?? almeno in inverno puoi mettere un maglione in più, se hai freddo... invece se hai caldo, che altro puoi toglierti oltre la tshirt?? la pelle??? ODIO l'estate! finisce la scuola e i figli rompono fin dal mattino girando per casa sbattuti e ripetendo "mamma, che faccio?".
    la prova bikini non si supera mai! nonostante la fame fatta in inverno, chissà com'è ti ritrovi comunque gonfia...
    la macchina parcheggiata all'ombra, comunque è rovente, sei sudata come un addetto agli alti forni, e devi pure tornare a casa a svuotare il portabagagli pieno della spesa fatta al super...
    a proposito!! entri lì che ti sembra il paradiso, visto che fuori ci sono 40° e poi la sera hai la cervicale beccata grazie ai condizionatori sparati al massimo nei negozi...
    e poi sei costretta a depilarti le gambe perchè coi pantaloni fa caldissimo, e metterci su l'autoabbronzante perchè il marito non ha ancora avuto le ferie e sei bianco/mozzarella!!
    devo continuare??... viva l'autunno!!!
    Caterina

    RispondiElimina
  11. per me l'estate è .....aspettare con ansia l'inverno!
    Mi dite cosa c'è di bello quando sei tutta appiccicosa come una striscia acchiappamosche, quando devi stare barricata in casa dietro ad una zanzariera perchè appena metti il naso fuori dalla finestra c'è una formazione in volo di zanzare che ti aspettano assetate e non c'è repellente che sia efficace, quando vai al supermercato ed è pieno di gente che fa la spesa nelle ore solitamente riservate a chi lavora 8 ore e non è in vacanza... e potrei farci un post pure io sai?!
    Baci baci
    Annamaria

    RispondiElimina
  12. La luce del sole che riempie le giornate fino a tardi. Le feste che fanno risuonare le vie dei paesi. Il letto con un lenzuolo e una copertina leggerissima che la mattina, per rifarlo, servono solo tre secondi. Guidare con i finestrini spalancati e buttare il braccio sinistro fuori per sentire più aria addosso. Raccogliere le ciliegie e mangiarle subito, tantissime, sputando via il nocciolo.
    Sbrodolarmi con il cocomero. Mangiare milioni di gelati al giorno, e chi se ne frega della prova costume. Spogliarmi al mare senza pensare alla ciccetta in più, tanto intorno a me c'è sicuramente qualcuno messo peggio. Sdraiarmi all'ombra di un albero a leggere per ore. Dondolarmi sull'amaca. Rimanere sotto l'acqua quando piove, tanto è caldo e non viene la febbre. Camminare scalza sull'erba, o sulla spiaggia la domenica. Fare i gavettoni e rientrare a casa a notte fonda completamente zuppa. Fare i picnic in qualche prato chissà dove. Passeggiare con il mio cane. Sudare al sole per avere una carnagione meno color mozzarella. Asciugare i capelli solo con l'aria calda naturale, senza phono. Magnifico. Vestirmi e spogliarmi in cinque secondi. Fare il bagno al mare. Rimanere abbracciati a guardare le stelle. Guardare le nuvole e giocare a somigliarle a qualcosa. Fare le bolle di sapone con i bambini. Farmi spalmare la crema solare. Giocare a pallavolo. Inventare orecchini con le perline comprate da un marocchino sulla spiaggia. Il thè fresco alla pesca. Le granite. I nuovi gusti dei gelati. I cartelli “chiuso per ferie”. I castelli di sabbia che fanno giocare anche mamma e papà.

    Diciamo che questo è quello che dell'estate mi piace, l'afa appiccicosa faccio finta di non sentirla... :) I tuoi post mi rilassano, sai? Non ti ho letto spesso, però quando l'ho fatto mi sono sentita serena. :)

    RispondiElimina
  13. l'estate per me è mare!!!!e dai a parte repliche della Signora in giallo io amo tutto anche le zanzare e il caldo.
    ma ci vogliamo mettere anch i film di Bud Spencer e socio?

    RispondiElimina
  14. Passo per un saluto e per invitarti a partecipare ad un carinissimo e "prezioso" giveaway per festeggiare l'arrivo ufficiale dell'estate fino al 20 luglio!
    Trovi il regolamento e le info qui!
    Sei la benvenuta!

    RispondiElimina
  15. Voglio averti qui, come vicina di casa, le zanzare le abbiamo e anche la Signora in Giallo, forever... sai che ti amo, vero?

    RispondiElimina
  16. L'estate è comero, granite e crema di caffè fino al coma glicemico!!!

    RispondiElimina
  17. SVACCO TOTALE!!! e purtroppo quest'anno niente vacanze con gli amici di sempre :o(

    RispondiElimina
  18. A chi piace l'inverno auguro tanto freschino belle gioieeee!!I gusti son gusti oh!E non si discutono. Però FruFru ha acchiappato al volo cosa intendevo dire e ha risposto come immaginavo.E' stato bello leggere la tua estate ;-)
    Dario, ma come, non ti fai un viaggetto???
    HUhuhaahhaghuahhuhhahh!!!
    Okay.Smetto. stavo scherzando :-D
    Lucy i film di Bud Spencer...e come no!Mi sono dimenticata un sacco di cose!
    Piccolalory fossi in te non lo direi due volte ;-) Verrei subito da teeeeeeee!!!

    RispondiElimina
  19. Scoperto il tuo blog da note di cioccolato per AspassoconBlue blog Award... senza dubbi ti seguo...

    dimenticavo...l'estate è una pioggia fortissima che dura pochi minuti mentre tu sei in casa ad assaporarne il fresco e il profumo

    Blue
    www.aspassoconblue.com

    RispondiElimina
  20. Estate è il mio mare di sera...... quando la spiaggia è deserta e fresca......
    Estate è gelato, gelato e ancora gelato.... infradito e short...giochi di bimbi in riva al mare..... Estate è scooter e bicicletta.. vento tra i capelli....
    Adoro l'estate.......

    RispondiElimina
  21. ...è cenare sul terrazzo con i fiori tutt'attorno e la radio accesa...
    ...ed è l'insalata caprese, con i pomodori e il basilico dell'orto...
    Bellissimo post!

    RispondiElimina
  22. anche per me l'estate è caldo atroce, fronte che gronda di sudore, macchina che scotta, insetti che mi perseguitano, vesciche ai piedi, capelli perennemente legati perchè col cavolo me li stiro, città svuotate perchè mentre gli altri sono in vacanza tu sei a casa come un salame... preferisco le altre stagioni!

    RispondiElimina
  23. Dunque.... per me l'estate è molte delle cose che hai già scritto tu ma....

    Estate è camminare in casa a piedi nudi, vestiti leggeri.. estate è non dormire la notte causa rane e grilli troppo rumorosi (eh, la vita di campagna!), è prendere il sole in terrazza leggendo libri, tenendo d'occhio le migliaia di vespe che popolano il mio sottotetto.. e che si avvicinano troppo ( io-terrorizzata-dalle-vespe), è mangiare chili di pomodori,zucchine e insalata perchè l'orto è ricco..
    è andare all'alpàa, una festa di paese in montagna, per andare a prendere il fresco e ritrovarsi invece con più caldo che qui e tutti morsicati dalle zanzare.... ^_^
    Estate è un sacco di altre cose, ma sopratutto estate è una rottura di palle perchè sto sempre a depilarmi le gambe!! ahauahuahauhauhauahauha

    Ps: quest'anno ho scoperto come sudare di meno... mi hanno detto che bisogna bere 3 litri di acqua al giorno per sgonfiare la pancia... quindi ho provato, e ti devo dire che ci sto riuscendo.. si, è una quantità di acqua incredibile (se pensi che io faticavo ad arrivare ad 1 litro e mezzo) comunque.. ho notato che sudo meno e "più pulito", quindi non mi sento più appicicaticcia ^_^ certo però che sto sempre al bagno a fare plin plin... pulita dentro e bella fuori!!!

    RispondiElimina
  24. l'estate... starsene a lavoro e guardare fuori dalla finestra il cielo azzurro e il sole e pensare a quando, finalmente, sotto quel sole potrai spaparanzarti in tranquillità!
    Oppure bere um thè freddo rigorosamente al limone sul balcine di casa di sera, col venticello fresco... Prendere una granità alla menta al parco e pensare che quando ritorni a casa la zanzara che ti paga l'affitto nella tua camera si divertirà un mondo!

    RispondiElimina
  25. è il mio compleanno! meno 2 giorni
    è il nostro anniversario : 8 anni
    è la mia tesi di laurea, il mio diploma e magari perchè no, qualche altro anniversario...

    baciotti

    RispondiElimina
  26. Che brava sei! Sona capitata qui per caso e mi diverto molto, così ti seguo.
    Intanto estate è.... avere ragazze e ragazzi di varie età che girano per casa, grigliano, dormono in tenda nel pratone.....e apprezzano i miei biscotti!

    RispondiElimina
  27. Simo per me è la maggior parte delle cose che hai scritto, mi capita spesso di rivedermi in quello che scrivi.

    RispondiElimina
  28. Oltre a tutte le cose che hai scritto..per me l'estate è alzarsi presto perchè è una bellissima giornata con poche nuvole...è stare la notte sotto le lenzuola ad ascoltare il temporale...è il profumo delle piante di pomodoro che crescono (e delle mega insalatone pomodoro-mozzarella che ne conseguono)...è stare come oggi a casa al pc sudando solamente muovendo le dita sulla tastiera, e pensare a quei poveri cristi che sono in città: come cavolo fanno ad andare in giro.. :)

    RispondiElimina
  29. Sinceramente sono arrivata tardi... avete già detto tutto voi!!!! .... comunque ci provo.....
    - l'estate è.... passeggiare sulla spiaggia per ricercare refrigerio e massaggiare dolcemente i piedini.... piedini.... si fa per dire ;-);
    - l'estate è .... infradito..... un toccasana per i mie piedi che essendo un pò (come dice una mia amica) salsicciotti, riescono ad essere liberi di esprimersi solo in estate.... senza appestare mezza casa quando togli le scarpe!!!;
    - l'estate è... farsi il tatuaggio (tipo quello dei bambini, che quando ti stanchi lo puoi togliere e che a seconda dell'umore cambi).... in ogni parte del corpo.... un modo per organizzare un caccia al tesoro divertente e un pò hard con il proprio maritozzo.... che tocca fa per rompere la monotonia ed essere sempre sorprendenti!!!;
    - l'estate è... vedere un sacco di gente a cui il caldo da proprio alla testa.... soprattutto quando deve scegliere come trascorrere le proprie vacanze!!!!
    Baci
    Paola

    RispondiElimina
  30. ehhhh.....l'estate.....fatica sempre ad arrivare e poi una volta che arriva finisce in un batter d'occhio! l'astate per me è sinonimo di anguria,vestitini leggeri e gambe sempre scoperte..perchè no, anche di cerette e rasoi, capelli sciupati dal sole e docce tutti i giorni,l'estate è anche sentire nell'aria un mix nauseabondo di chissà quanti deodoranti e sudori(soprattutto se sei in fila alla cassa del supermercato..), ma anche profumo di erba tagliata.. Io amo l'estate, sentire le cicale che cantano, vedere le giornate che sembrano non finire mai, avere amici fino a tardi dopo una bella grigliata in giardino, accendere le torce da giardino che profumano di citronella e geranio...e anche organizzarsi per le vacanze, che per chi come noi le fa solo una volta l'anno, sembrano (e forse lo sono davvero..) sempre lontanissime! Un bacio,Kiki.

    RispondiElimina
  31. beh, a maggio non è ancora estate ma quasi..e c'è il mio compleanno e il 24 luglio il mio anniversario di matrimonio e l'onomastico di mia mamma lo stesso giorno e il mio ad agosto..dimenticavo le cose più importanti..ciao!

    RispondiElimina
  32. Il mio nome è Tatiana Dias, lavoro per una impresa di Cominicazione e marketing in Spagna.
    Le piacerebbe collaborare ad una campagna pubblicitaria per un sito di vacanza
    Paghiamo 25 euro tramite Paypal per il lavoro.
    Se le interessa la proposta, mi scriva a: tatiana.segala@gmail.com

    RispondiElimina
  33. Simo, tranquilla, non sono "dell'altra sponda" ma... io ti amo! :DDDD
    mi fai morire!!! ma come cacchio ti vengono in mente certe cose??!!
    L'ASCELLA COMMOSSA 24 ORE AL GIORNO... sto ancora rotolando dal ridere...

    Per me l'estate è:

    indossare calzettini di cotone e felpina a maniche lunghe per due giorni di 12° come intermezzo ad un mese di caldo torrido e andare a nanna coperta ma con le finestre aperte! ^^

    ma è anche alzarsi presto la mattina, all'alba, stirare per due ore di fila, poi correre sotto la doccia, fare colazione, vestirsi poi, pronta per l'ufficio... avere improvvisamente voglia di ributtarsi a letto a dormire! :DDD

    è sbavare davanti ad un cono gelato ma accontentarsi di uno yogurt... gelato! :D

    è contare sul calendario le ore che mi separano dall'inzio delle ferie... per saper già che voleranno e ritrovarsi a questa scrivania a contare quelle fin oall'anno successivo...

    Un bacione!!!

    RispondiElimina

Nel frattempo, visto il periodo, vuoi una tazza di thè?

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails