mercoledì 12 ottobre 2011

PERCHE' TI SEI INNAMORATA DI LUI?





(immagine presa dal web)


“E' che mi ha lasciato”

“Un'altra volta”

“Uh uh. Un'altra volta”

Il brutto è che di G. è pieno il mondo. E quando succedono ste cose e vedo come ci si sente, mi rendo conto che ho un gran culo più di Cenerentola (tanto per citare un film a caso:Pretty woman).

Non solo il culo perché il Santo non è ancora fuggito in calzamaglia azzurra alla ricerca di una principessa meno rincoglionita (ed è questione di tempo, eh?fai che se ne accorga poi vedi) ma il culo che i tipi a rischio non mi sono mai piaciuti. Quali sono i tipi a rischio?

Allora, nel caso di G. il tipo era 'Il ganzo', quello sempre vestito bene, quello in, quello dell'aperitivo nel locale giusto, quello che sì, si da' le arie, ma vuoi mettere essere la sua donna?Ma era anche quello che dopo che ti sei presentata ti si rivolge con “Scusa??” Flat flat e schiocca le dita.

Schiocca le dita.Roba che manco a un cameriere.

Prima di lui c'era stato il tipo “Marò, quanto so' bello. So' così bello che se mi guardo allo specchio svengo dalla commozione”. Quello che si specchia nelle vetrine e che colleziona donne come un bambino di 7 anni colleziona i Gormiti. Bello era bello. Narciso era Narciso. Era arrivato a 'ordinare' a G. cosa mettersi per uscire con lui. Non ci si può credere. Il Naomo denoattri.

Ed è stata mollata da entrambi. E lei ha sofferto a bestia, ovvio. Perché quando sei innamorata mica le vedi ste cose. Senza considerare che poi, in genere, i pregi che ti fanno innamorare diventano i difetti per i quali tu li lasci, o per i quali vieni lasciata.

Esempio:

Clotilde (nome di fantasia. Carino, vero?) si vantava di come fosse grande la sua passione e il suo amore per Mario. Lui, che a un passo da metter su casa con un'altra donna, avesse lasciato quest'ultima dopo aver conosciuto lei. Quindi uno che ama con passione, che supera tutti gli ostacoli, che non guarda in faccia a nessuno e sa riconoscere l'amore vero!E quindi vai di corteggiamento e di piede in due staffe per i primi tempi e poi, olè, decisione di mollare la fidanzata storica per Clotilde. Oh che gioia! “Lui che doveva sposarsi, lascia lei per me!Te ne rendi conto?!Hai capito quanto mi ama?”

Sono stata felice per lei, certo, ma mi son sempre chiesta “Un uomo che non si fa scrupoli di questo genere, che ti corteggia quando il giorno prima era a scegliere la tazza del bagno da mettere in casa nuova con l'altra, un dubbio non te lo fa venire?” A lei non è venuto. A me sì. Infatti Clotilde si è sorpresa quando lui, dopo qualche anno di matrimonio, ha fatto lo stesso con lei, piantandola in asso. Sì, mentre sceglievano i mobili per la cameretta del bambino, lui aveva iniziato un'altra relazione. Mica però è sempre così. Ci sono storie che vanno a finire bene. E menomale. Sono esempi.

Prendiamo Ermenegilda “Ho conosciuto Ludovico al Bar, dove stava sempre con gli amici. Io andavo lì a prendere il gelato...sai com'è. Sono quasi ingrassata dieci kg a furia di mangiare i gelati per vederlo. Andare al Bar era l'unico modo, tanto lui era fisso lì.M'è piaciuto subito, troppo ganzo!Sai, il classico ragazzo-pagliaccio, no? Guarda, come racconta le barzellette lui, non ce n'è. S'è fatto un gruppo d'ascolto che non ti dico!Non so che lavoro faccia, macchissenefrega, tanto lo vedo lì.”

Bene, sono passati 13 anni e ci sono due figli, ma Ludovico, ogni sera, va al Bar da tredici anni a questa parte. Lascia la moglie e i bambini e va a fare lo spaccone e bersi due cose al Bar del paese. E non ci sono cazzi che tengano “Che mi vuoi levare anche quest'ora d'aria?” E che gliela vuoi levare?Deve raccontà le barzellette, lui. Oh! Ed Ermenegilda gonfia gonfia e tra poco scoppia. E si incazza, perché lei dopo cena è sempre sola, deve mettere a letto il più piccolo, far finire i compiti al più grande e guardarsi il secondo tempo dei film da sola sul divano. E dispiace. Dispiace a bestia.

Ci vorrebbe una sorta di sfera di cristallo da interrogare tipo “Senti un po' pallina mia, lui adesso è così, ma come sarà tra dieci anni?” Sarebbe più facile.

Io parlo bene, certo, è facile, sono fortunata. In un periodo nel quale le mie amiche sapevano cosa volevano e si buttavano a corpo morto...

*“Ah l'amore!La passione!Fuggire con lui in moto per poi dormire sulla spiaggia!Sìììì!!!”

“E' fidanzato con un'altra”

“Uffa, mi rovini sempre tutto”


*“Guarda quanto è bello, Simo!”

“Mi pare che ieri ti abbia dato un ceffone”

“Ma sì, ma poi abbiamo fatto pace. E che pace. E' un po' manesco, ma non è bellissimo?”

...io ero spaventata a bestia, e anche parecchio pretenziosa. Io solo con la bellezza, mi ci pulisco al cesso, per dire.

Ripeto, io sono stata molto fortunata, sennò non starei nemmeno a scrivere sto post, me ne rendo conto. Ad aiutarmi, vent'anni fa, c'è stata una sottile consapevolezza di fare la cosa giusta. Sottile, eh? Perché per come ero fatta io, il Santo incarnava la perfezione (ed è ovvio che non è così, sennò questo mi si monta la testa). Credo che tutto stia nel fatto che alle donne piace un po' soffrì. Se non soffri sai che palle. Tutto liscio, tutto a posto...ennò!Vuoi mettere l'adrenalina che ti circola in corpo quando hai a che fare col bello e dannato? Col bellissimo ma manesco? Con il ganzo ma traditore? Con quello che non ti porta rispetto ma è bravo a letto? (e t'ho fatto pure la rima) Uè, roba forte!

Io al solo pensiero mi sento male. Come tutte, da giovane, (ah ah ah!), sono stata attratta da questi tipi, ma l'ho anche scansati come la peste. Sono stata intelligente? Superficiale? No, credo sia stata soprattutto l' esperienza a insegnarmi questo perché, soprattutto negli anni '80, non è che la vita mi abbia regalato tutto questo granché. E impari a volerti bene, a maturare prima, a non accontentarti delle briciole, a riconoscere l'amore quando prepotentemente ti batte in faccia, a essere abbastanza scaltra per non lasciarti 'incantare' da chissà chi. Parlo per me ovviamente.

E perché invece mi sono innamorata di lui?

Tre punti:

-Perché è tutto quello che volevo, difetti compresi.

-Perché al suo centro non c'è né lui, né io, c'è il noi.Da sempre.

-Perché è Andrea. Punto.

E Santo. Cosa voglio di più dalla vita? Un Lucano? Ma anche no.

Beviamocelo insieme mentre mi dite Perché ti sei innamorata di lui?

Sì, anche di quello sbagliato vale. So' esperienzeeeeeeeeeee!!! :-D



46 commenti:

  1. mi sono innamorata di lui perchè era diverso.Lo so sembra una frase retorica ma è così! Lui c'era quando ho passato un periodo davvero brutto e c'era anche in quelli belli! mi sono innamorata quando l'ho visto sorridere e mi è sembrata la cosa più bella che avessi mai visto in tutta la mia vita! ogni volta che succede credo mi germogli dentro un bellissimo fiore .. perchè è questo ciò che provo!Sai cosa penso Simo? che l'amore anche se non è perfetto, anche se prima o poi finirà, vale la pena viverlo fino in fondo perchè è davvero difficile trovarlo!
    un bacio
    Giuli=)

    RispondiElimina
  2. Mi sa che farò leggere questo post alla mia fanciulla maggiore, in crisi amorosa.....

    RispondiElimina
  3. Sul viverlo fino in fondo Giulietta mi trovi super d'accordo, ma aggiungerei 'in modo sano'. Non ti dico cosa ho visto fare, e ci si sta male, soprattutto se sono amiche tue.
    'mi sono innamorata quando l'ho visto sorridere e mi è sembrata la cosa più bella che avessi mai visto in tutta la mia vita!'
    E' molto bello quello che hai scritto sai?

    RispondiElimina
  4. Perche' mi faceva (e ancora mi fa) sentire la piu' bella, intelligente, brillante superfiga della terra (e nota bene non sono niente di speciale, eh, non sono Naomi, per dire, manco lontanamente!). Poi e' dolce, premuroso, divertente, attento e intelligente... e sa essere sulle nuvole (che mi da' danno delle volte, ma mi spinge a sognare, cosa che io non farei mai!). Anch'io Simo mi considero fortunata, come fa a sopportarmi non lo so, delle volte mi do fastidio da sola... ma funziona (per il momento) e spero continui cosi'. Bisogna volersi bene prima per essere amati davvero... delle volte noi donne ce lo scordiamo. Martina

    RispondiElimina
  5. Martina davvero oggi siete sulla mia lunghezza d'onda, sacrosante parole le tue:Bisogna volersi bene per essere amati davvero.
    Minchia mi pare di essere un pappagallo ma quello che state dicendo mi garba da morì ;-)

    RispondiElimina
  6. Si vede che sono sempre stata vecchia...perchè non son mai stata attratta da "quei tipi". E fortuna dico io!!!!
    Perchè mi sono innamorata di lui: pechè con lui mi sentivo me stessa, semplicemente perchè mi da quel qualcosa che mi mancava. Tanti pregi e anche tanti difetti...ma alla fin fine amo anche i suoi difetti :)))

    RispondiElimina
  7. Io avevo 15 anni, lui 20. Mi sono innamorata di lui perché era la libertà, il nebuloso mondo degli adulti (si lo so, a 20 anni non si è adulti...), i giri in macchina, il mistero fatto persona.
    Ho rischiato grosso, ma mi è andata di culo, dopo più di 20 anni, siamo ancora insieme, era quello giusto!

    RispondiElimina
  8. Era da poco che stavamo insieme, un giorno a scuola lui stava il palestra a fare una partita di palla a volo, io lo guardavo dalla finestra del secondo piano della mia aula. C'era la bella bionda di turno (quella che aveva tutti i ragazzi dietro) che giocando gli si buttava sempre addosso lanciandogli sguardi ammiccanti. Lui ad un certo punto la scosta e le dice: potresti smetterla di buttarti addosso? In quel momento mi sono innamorata!!
    Poi perchè è sincero fino a farti male
    Poi perchè ascolta anche i miei silenzi
    Non sono mai stata attratta da quei tipi di cui parli, mi hanno sempre subito annoiata!
    Baci Simooooooooooooo

    RispondiElimina
  9. Mi sono innamorata di lui perchè dopo che in una discussione quando eravamo solo conoscenti gli ho detto che la sua corazza da uomo vissuto "che non si innamorerà mai più" era solo una farsa ridicola lui ha preso la moto ed ha fatto 600 km in moto per venirmi a dire che voleva stare con me. Mi sono innamorata di lui nonostante fosse quello che quando una tipa gli diceva "vieni a conoscere i miei" cancellava il numero dal cellulare e non rispondeva più. Mi sono innamorata di lui perchè quando da quando l'ho abbracciato la prima volta mi sono sentita a casa. Mi sono innamorata di lui perchè del "bello e dannato" ha solo l'aspetto ed invece è un micione coccoloso. Sono innamorata di lui perchè mette NOI al centro di tutte le scelte quotidiane. Sono innamorata di lui perchè è lui. Sono "solo" 6 anni di convivenza di cui quasi 1 di matrimonio ed anche con tutti i suoi difetti i pregi sono sempre il piatto della bilancia che pesa moooolto di più

    RispondiElimina
  10. ... ho dimenticato di dire che fondamentalmente sono innamorata di lui perchè mi rende felice, dando per scontato che una persona debba esserlo in un rapporto d'amore... ma mi rendo conto anche da quello che hai scritto che non è sempre così.

    RispondiElimina
  11. Che belli i vostri commenti!Manuki sì, credo che la chiave sia questa:la felicità.E saperla riconoscere :-)

    RispondiElimina
  12. perchè senza di lui sarei persa, vuota...mi fa stare bene. L'ho sentito parte di me dal primo istante. Anche ora che con le bimbe il "noi" si è ampliato, e comunicare è diventato complicato(wee faccio pure io le rime, tiè) basta uno sguardo e ci capiamo...ecco perchè.

    RispondiElimina
  13. e chi se lo ricorda, so' passati anni! :D però mi sono innamorata DI PIU' quando sapendo che porto il rialzo in una scarpa, gli davo un bacio a piedi nudi non ricordo dove e mi alzavo sulle punte solo da una parte...e lui ha spostato avanti un piede e mi ha detto "tieni. facciamo scalino" :D

    RispondiElimina
  14. Ciao Simo.
    Te l'ho raccontato? Sì, no?, Bè, nel caso lo ripeto!
    Gran culo anche io che al primo colpo mi è andata bene!
    Certo mi sono infatuata di altri e ci sono pure stata male...ma il mio LUI è stato il primo e se non mi tiro sfiga anche l'ultimo!
    Il suo sorriso al primo appuntamento non lo scorderò mai, perchè era (ed è) un sorriso che non parla di "adesso" ma di "sempre"...oddio, è un po' dura da spiegare per iscritto e il mio neurone sta facendo una fatica....^___^
    Con Luigi ragioniamo uguale sul futuro, io ci metto più colore rosa, lui mi prende per i piedi e mi riporta giù...delicatamente, ma l'obiettivo è lo stesso: è il NOI! E mi fa ridere, mi fa piangere, mi fa incazzare...ma io molto di più...per cui siamo pari e ci teniamo così!
    Ehm...lo so , l'ho raccontato a modo mio, ma è così e ci sarebbero troppi particolari, per cui ti ho raccontato le linee generali!
    Bacione.
    Nunzia

    RispondiElimina
  15. Mi sono innamorata di lui a poco a poco e continuo ad innamorarmi di lui giorno dopo giorno. Mi piace perchè è complesso come sono complessa io, perchè io svolazzo e lui ha i piedi per terra, perchè io sono astratta e lui è concreto, perchè io sono contorta e lui è lineare, perchè io sono io, lui è lui e noi siamo noi. Nessuno dei due cerca di cambiare l'altro, ci si incontra a mezza via. A volte anche ci si scontra, fa parte della vita. Il momento in cui l'ho amato di più fino ad ora? Dopo che ho avuto la nostra piccola: ero divelta dai postumi di un parto che dire traumatico è dire poco e lui era lì a sorreggermi. Facevo paura a me stessa, ma lui era lì a sorreggermi...

    RispondiElimina
  16. PS...ma come cacchio scrivo...dovrei rileggere le cose che butto giù...^_________^
    Prendo un po' di thè, grazie!

    RispondiElimina
  17. A Simoooo mi sa che a te è andata un po' di c..o!! Se non sbaglio il Santo non ti aveva accompagnata ad incontro con un bello ma pirla?? Scherzi a parte...io dopo una bella batosta mi sono imposta di lasciarli perdere quei tipi lì...meglio un po' meno bellini, un po' meno ganzi ma che ti facciano sentire Unica.Baciiiiii!!

    RispondiElimina
  18. Arriva lei!E' una vita che dico che mi è andata di culo!comunque sì, ti ricordi benissimo!Il Santo la prima volta che siamo usciti per farmi contenta mi ha portato dal bello ma pirla.Era per farmi capì la differenza :-DDD

    RispondiElimina
  19. mi sono innamorata di lui perchè fin da quando l'ho conosciuto ho sentito che era LUI, quello giusto...non lo so, mai capitata una cosa del genere, ma ho sempre saputo che era lui il mio grande amore...e ho avuto ragione! come ho detto a una mia amica proprio l'altro giorno, ci ho messo 35 anni ma l'ho trovato! e ogni giorno mi innamoro di lui perchè per lui esistiamo "noi", prima di tutto e di tutti, e perchè sa farmi sentire speciale, e perchè lui speciale lo è davvero, e perchè è più genitore di gnomo di quanto non lo sia suo padre, e perchè è solido, coerente, forte...

    invece prima sbagliavo eccome, e il mio errore peggiore, quello che mi ha distrutto la fiducia e mi ha rovinato, è stato il bastardo che credevo di poter cambiare (prima ancora del mio ex marito)...l'errore più classico e più stupido di tutti! ma ne sono uscita, e per fortuna ho trovato il meglio del meglio!

    RispondiElimina
  20. un'altra G.12 ottobre 2011 19:00

    io invece penso che certi tipi puzzano di fregatura lontano un miglio, ma altri sono insospettabili... eppure ti lasciano il cuore a pezzi lo stesso. e poi diventano uomini degni quando trovano una VERA compagna di vita (tipo te Simo, o tipo quella che fa le veci di "Simo" nella mia vita e infatti anche lei è felicemente accoppiata!)
    sì forse è questione di amarsi... o di essere donne speciali... magari le due cose coincidono

    RispondiElimina
  21. Mi sono innamorata di lui perché anche se è strapieno di difetti e problemi mi ha da sempre accettata per come sono senza pretendere di cambiare il mio modo di essere, il mio modo di vedere le cose e sopratutto perché a differenza di tanti ragazzi ha accettato la mia tanta ciccia e mi fa sentire per la prima volta una donna con la D maiuscola. Mi sono innamorata di lui perché la prima volta che mi ha preso per mano e poi abbracciato mi ha fatto sentire finalmente a casa.

    RispondiElimina
  22. Sono innamorata di lui perchè è la persona più onesta che io conosca..... onesta nei sentimenti, nei rapporti umani e con sè stesso....sono innamorata di lui perchè nonostante 26 anni di conoscenza, 22 di matrimonio e un figlio.... spesso arriva col regalino senza che ci sia nessuna ricorrenza.... sono innamorata perchè è come me: non bada all'apparenza ma alla sostanza.. l'amore è nei fatti giorno per giorno con la volontà e il rispetto e le piccole grandi cose...... litighiamo quasi giornalmente (due scorpiobni) ma non lo cambierei con nessuno al mondo (oddio bussasse Will Smith.......)

    RispondiElimina
  23. semplicemente perchè per la prima volta dopo tanto tempo mi sono sentita me stessa. e mi è piaciuto essere me.

    RispondiElimina
  24. Sei troppo forte!!!! ma dove prendi tutta questa energia?

    RispondiElimina
  25. Mi sono innamorata di lui perchè mi faceva sentire bene!!! Se fosse qui con me, con noi, sono sicura sarebbe stato ancora così. Ma la vita è complicata ed ora ho trovato una persona che mi fa sentire ancora meglio! Che mi ha fatto sentire bene dopo tanto tempo, cosa che non pensavo potesse accadere. Mi sento a casa con lui, mi sento di nuovo felice!! Ma come faccio a farglielo capire. Si capisce lontanamente che è innamorato di me ma, ha paura di essere la "ruota di scorta" e non si fida...E' lui quello giusto perchè non riesco a stargli lontana!!!!

    RispondiElimina
  26. Mi sono innamorata di lui perché era bello ma non se la tirava, era buono ma non stupido, era gentile ma non leccaculo. Ho sempre pensato che stare vicino a lui mi avrebbe resa migliore, e così è stato. ;-)

    Mi sono riconosciuta molto nella tua descrizione: anche su di me il bello e dannato non ha mai avuto presa, per niente!!

    RispondiElimina
  27. Hai detto una cosa giustissima, bisogna imparare a voler bene prima a se stessi, solo così si può amare e lasciare che si venga amati davvero, con rispetto. Anche io non ho mai cercato i tipi a "rischio", e anche io ho visto persone terribilmente attratte da loro. Che poi ci sono anche i tipi che fanno di tutto per sembrare non a rischio e poi ti fregano sotto il naso e vabbè!
    Sai cosa mi hai ricordato?le parole di un pedagogo che diceva ai padri "Prestate attenzione a come trattate le vostre figlie perchè è così che si lascieranno trattare dai loro uomini"...ma questo è un altro discorso.
    Perchè mi son innamorata di lui? Bhè io ho capito che quando arriva l'amore, quello Vero, tutto le to dice, ogni cosa te lo fa pensare, te ne da conferma, lo senti,con il cuore e con la mente. Mi sono innamorata di lui per il suo bellissimo carattere, perchè mi completa, sa limare i miei difetti, sa darmi una mano quando ne ho bisogno, sa darmi amore, mi rispetta. E' l'unico che non mi ha riempito di belle frasi,romanticherie e smancerie,ma mi ha dimostrato amore con i fatti. Son sei anni e mezzo che siamo fidanzati e nonostante gli ostacoli che spesso si incontrano stiamo insieme e stiamo bene. La coppia perfetta secondo me non esiste, ma la coppia che si ama e rispetta si, ed è davvero triste sentire certe storie...baci cara

    RispondiElimina
  28. Domanda diffiiiicile!
    1- perchè ha avuto la tenacia (e lo spirito di sopportazione) di corteggiarmi per BEN... NOVE mesi!!! (eh, sì: un tipino tenace)
    2- perchè mi ha corteggiato in maniera proprio carina.
    3- perchè era bello e di gentil aspetto e aveva lunghi capelli neri tipo Sandokan (e 20 kg in meno, ah ah!)
    4- perchè era sufficientemente folle (e affamato: che io non lo voglio un uomo-manichino fissato con la linea che a tavola magna meno di me)
    5- perchè quando l'ho visto suonare la darbuka (tipico strumento di percussioni arabo) con la sigaretta pendente dal labbro, mi si è rimescolato il sangue nelle vene e mi so' detta: "Oh, gli piaci pure: fattelo scappà e sei proprio 'na cojona!"

    RispondiElimina
  29. Mi sono innamorata di lui perchè,perchè......boh,non me lo ricordo più.Iris

    RispondiElimina
  30. Mi sono innamorata di lui xè... mentre dopo qualche mese di frequentazione ho incontrato un altro uomo, di quelli belli e bastardi che ti rimescolano il sangue, e cercavo un buon modo per lasciarlo.. mentre pensavo e pensavo a come non farlo stare troppo male, e mentre lo guardavo e riguardavo mi sono scoperta a pensare che senza di lui la mia vita non sarebbe stata più la stessa, a pensare che nella sua bontà che messa al fianco dell'altro sembrava mancanza di spina dorsale, era in realtà l'unica cosa che io desideravo dalla vita.. e ho scoperto che se mi immaginavo vecchia seduta cosu una sedia a dondolo, era lui che vedevo al mio fiacno.. e mi sono accorta di amarlo, di un amore maturo, profondo, viscerale..di amare il suo capirmi al volo e il suo rispttare i miei silenzi, il suo saper farmi ridere e i suoi piedi caldi sotto il piumone.. il sapere che tutte le volte che torno a casa lo troverò li ad aspettarmi.. e io l'altro lo ringrazio, per avermi fatto aprire gli occhi su cosa rischiavo di perdere e ringrazio il Cielo di avermi fatto aprire gli occhi prima di compiere la cazzata piu grande della mia vita :)

    RispondiElimina
  31. perchè mi sono innamorata di lui? Boh, non so, ma so che da 38 anni siamo insieme, felici nei momenti belli ed uniti in quelli meno belli. So che ho fatto di tutto e di più per aiutarlo ad uscire dal coma e dopo più di 2 mesi ed un'operazione al cervello ce la ha fatta. So che oggi gli voglio un gran bene anche se si dimentica tutto, ahi! la memoria a breve termine gliela hanno spostata nell'operazione e lui non la trova più e non trova tante altre cose, ma non fa nulla. Gli voglio bene e ... mi sono innamorata di lui.
    baci e fusa
    Paty

    RispondiElimina
  32. Anonimo, peccato che sei anonimo (uff, preferisco chiamarvi per nome) perché volevo farti i complimenti, la tua storia è troppo bella!Ma anche le altre, ne dovessi scegliere una sarebbe un casino! :-)

    RispondiElimina
  33. Paty, un abbraccio solo per te. ma forte eh?!

    RispondiElimina
  34. Mi sono innamorata del mio Tatone la prima sera che siamo usciti insieme, perchè al suo fianco mi sentivo come a casa, come se non ci fosse nessun'altro posto in cui potessi stare e dopo 17 anni, 14 dei quali di matrimonio, è ancora così, anzi, di più...

    RispondiElimina
  35. Io non sono innamorata, però quando succederà di nuovo vorrei che fosse come è successo a te. Non è che il Santo c'ha un fratello?
    D'A

    RispondiElimina
  36. Ciao tesorooooooooooooo come stai??? ogni tanto rispunto in questo mondo dei blog e corro a leggerti...sagace come sempre...ahahah Davvero bello questo post ed aiuta a riflettere...

    Ti abbraccio forte ed ero passata anche per dirti che c'è il post sul mio matrimonio, anche se con ritardo :-***

    RispondiElimina
  37. Mi sono innamorata di lui perchè prima di lui mi ero sposata proprio uno di quei tipi a rischio...non vorrei ripetermi, ma non tutte nasciamo imparate...a me le mazzate son servite da bestia!!!
    Un bacio!

    RispondiElimina
  38. ciao simo fai sempre dei post così interessanti!!!l'aMORE è qualcosa di complicato!!tu sei stata davvero fortunata!
    baci fede

    RispondiElimina
  39. Mi sono innamorata di lui un po' alla volta, all'inzio era uno sconosciuto, poi un nome, poi un amico, poi un amico con cui chiacchierare (a dire il vero chattare) anche di argomenti seri, poi un amico con cui uscire la sera, chiacchierare e stare bene insieme senza monitor e tastiera, poi un ragazzo con cui stare insieme in ogni momento libero della giornata, anche solo per guardare qualcosa alla tv, poi una persona con tanti valori ed ideali senza la quale non riuscirei a stare... e sono stata fortunata perchè in me ha visto le stesse cose che io vedevo in lui, per cui sì, ci vuole quel popo' di fortuna...ma anche dirsi: beh, me lo merito!!! Si è sempre in due a costruire un rapporto, altrimenti non è amore, non quel tipo di amore che dura più a lungo :)

    RispondiElimina
  40. ciao simo il tuo post è bellissimo...... io mi ero innamorata di lui perchè mi ha cercato e mi ha corteggiato e fatto anche i fatti..... io nn volevo uno a rischio ma ogni volta me li ritrovo sempre e sempre mi fanno soffire..... io non so perchè ma non sono ancora brava a riconoscerli e te hai avuto propio la fortuna di trovare l'uomo giusto e spero ancora di trovarlo per mettere su famiglia perchè è una cosa che desidero tanto..... cmq non sono i tipi che hai descritto tu sono solo uomini con un unico interesse e basta anche se l'ultimo non era per quell fatto li ma perchè si è fatto condizionare :-( che scatole sti uomini però dovrebbero usare di + il loro cervello ma dico quello nella testa mica il cervello che sta sotto :-D ahahahah e dovrebbero essere anche + sinceri e con le idee chiare cosa che moolto non vedo! :-] ma io vado avanti sperando di trovare chi abbia questa voglia di mettere su famiglia con tutti gli ostacoli compresi :-] ciaoo http://danielainrosa.wordpress.com

    RispondiElimina
  41. Perchè mi sono innamorata di lui???? Non lo so ancora... Eravamo amicissimi e come dice il poeta tra l'amicizia e l'amore ci passa poco... e così è stato! Fatto sta che dopo 4 anni e mezzo litighiamo ancora come quando eravamo solo amici e siamo più complici di prima però!
    Forse eravamo amici perchè eravamo già innamorati e non lo sapevamo... e chi lo sà!

    RispondiElimina
  42. Io mi sono innamorata di lui, perchè mi corteggiava, mi seguiva, mi voleva e io no....avevo 16 anni intenzionata a continuare gli studi e non volevo distrazioni, ma lui ha insistito..insistito e io non sapevo più come fare per togliermelo dai piedi...allora gli dissi..ok facciamo una prova..pensando che dopo 2 o 3 giorni lo avrei mollato....sono passati 32 anni e siamo ancora insieme e innamorati....

    RispondiElimina
  43. Simo cara, non si chiama solo culo, si chiama avere le antenne, allontanare i tipi come se fosse la poste, non avere gli occhi e le orecchie foderate di prosciutto (come dice mio figlio)e soprattutto avere anche un briciolo di autostima.
    Tu c'hai le ovaie, per forza tuo marito doveva avere i control-C.!!!!
    Ci sono anche quelli bravissimi a mentire, a nascondersi..eeeehhh se ci sono, ovvio, ogni tanto ti fregano, ma da noi si dice "burrincu sardu du frigasa una ia sola" "asino sardo lo freghi una volta sola"!!!!
    ...ma mi rendo conto che il masochismo delle donne è infinito..... Donne! Il mondo non gira intorno agli uomini, sveglia! Amatevi di più! (che non vuol dire necessariamente andare due volte alla settimana dal parrucchiere o a farsi le unghie, chiaro no?!)

    RispondiElimina
  44. mi sono innamorata di lui perchè al primo appuntamento si è presentato in tuta e non tutto tirato e vi posso assicurare che la bellezza non gli manca! Gran bel tipo ma gli amici vengono dopo di me, le uscite serali vengono dopo di me... non è l'uomo perfetto, me ne sono accorta subito, è vanitoso, gli piace piacere, poco romantico, pochi complimenti, nel lavoro vuole realizzarsi anche se questo vuol dire star lontano da me per periodi lunghi, ma quando torna trova me immersa in mille paranoie e io trovo lui più coccolo che mai, e quando mi dice "amore, questo mese mettiamo via più soldi assieme perchè il tempo stringe, il contratto a tempo indeterminato sta per arrivare e anche tutte le nostre sicurezze sono li che ci aspettano" ecco, potrete dire che per il momento vivo di sogni, ma questa concretezza mi mette il buon umore e mi rende felice e mi fa amare!Ciao Simo :-)

    RispondiElimina
  45. avrei potuto scrivere le stesse identiche cose, avevo la tua stessa consapevolezza quando ho conosciuto il mio lui a 21 anni, e vedevo intorno a me le mie amiche che si innamoravano di tipi belli ma stronzi, brutti ma stronzi e via dicendo, e su una cosa basavo i miei ragionamenti, meglio sole che male accompagnate e la bellezza me la appendo solo al muro ;)

    RispondiElimina

Nel frattempo, visto il periodo, vuoi una tazza di thè?

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails