mercoledì 12 marzo 2014

Come Crudelia Demon





Fermi tutti: immaginatevi una scena molto romantica. Io e il Santo una mattina in bagno, lui si pettina, io mi faccio una coda di cavallo. Siamo pronti, ci guardiamo e scatta un abbraccio. Lo so, noi al cesso siamo molto ispirati, che vi devo dire. Il Santo mi stringe forte, mi dà un bacetto, poi mi guarda di sbieco, corruga la fronte e fa "Simo, c'ho da darti una cattiva notizia"
Ecco spiegato l'abbraccio, il bacetto, il cesso...capite? Era tutto calcolato. Mi indora la pillola.
"Che c'è? Ci hanno chiesto 500 euro per la revisione della macchina?"
"Ehm...no"
"Vuoi scappare alle Maldive con la segretaria che non hai?"
"Mi piacerebbe, ma no"
"Hai perso le chiavi di cas...come ti piacerebbe?"
"No. Hai quattro capelli bianchi"
Non credevo alle mie orecchie. Sta scherzando??? Come quattro capelli bianchi? Io ero rimasta a uno di quattro anni fa!
Guardate, era meglio se ci avessero chiesto 500 euro, se scappava con la segretaria che non ha, se avesse perso le chiavi di casa, perché il capello bianco, per me, è un incubo. Faccio outing. È una cosa che proprio l'ho qui, all'altezza della giugulare. E per una che è allergica al parrucchiere capite bene che orrore può essere scoprire che alla veneranda età di quasi 41 anni io abbia quattro (quattro!) capelli bianchi.
No, non mi interessano tutti quei bei discorsi su 'C'è di peggio' e "Cosa vuoi che sia" e "Io ce li avevo bianchi già a vent'anni", a me non interessa di voi, è di me che stiamo parlando!!
Calma Simo, stai calma.
Il Signore (a proposito grazie per ora) c'ha pensato porino, me ne rendo conto. Perché fino a ora non mi sono mai dovuta tingere i capelli bensì abbia superato da un bel po' la fase della pubertà. È anche questione di culo genetica perché il mio babbo ha 66 anni e ha tutti i capelli neri a parte qualche spruzzatina in qua e là. Un giovanotto mi sembra il mi' babbo. La mi' nonna, sua madre, quando è mancata (a più di ottant'anni) aveva i capelli solo leggermente brizzolati. Quindi se io sono arrivata ad oggi così intonsa di tinte è grazie ai geni di famiglia da parte di babbo. Mamma invece non è stata così fortunata e se li tinge da anni e anni. E un Santo si permette di dire che io ho quattro (quattro!) capelli bianchi?
No, ragazzi, ho avuto una botta che non potete capì. Lo so, prima che arrivi a tingermi i capelli dovrà passarne del tempo anche perché quattro anni fa ne avevo uno e dopo quattro anni ne ho quattro, quindi con un rapido calcolo posso sostenere che me ne viene uno all'anno, col riporto del 2 abbasso il nove più tre, direi che forse mi tocca tra dieci anni.
Il primo che mi dice che è un calcolo della minchia e che probabilmente tra un anno saranno molti di più lo prendo a roncolate.
Anzi, vi avverto: se mai ci incontrassimo, per caso o per appuntamento, potete dirmi 'sei ingrassata', 'sei imbruttita', ' c'hai la cellulite' 'sto vestito ti sta dimmerda', 'sei meglio su facebook', ma non ditemi "Tho! c'hai un capello bianco!" perché io vi cavo gli occhi.
Anche se lo vedete, omettete, mentite spudoratamente, distogliete lo sguardo, fate finta di nulla e non mi ci fate pensare. 
Perché è una piaga. Sì, anche se sono solo quattro e se li vedo solo io, e se per caso li voleste vedere anche voi, mi toccherebbe chiamare la scientifica perché non si vedono se non mi spulci come uno scimpanzè. Io so che il nemico c'è, è lì, pronto a ricrescere e a moltiplicarsi come i gremlins a contatto con l'acqua, sti bastardi.
Che poi, quello che più mi fa inorridire, è che è una cosa che sfugge al tuo controllo. Ad esempio: se hai la cellulite la puoi bene o male combattere, fai la dieta, due massaggi, ti sfondi in palestra e qualcosa ottieni, e se non ottieni la nascondi. Un' herpes pure, un po' di crema e poi passa. Lo zolfo per i brufoli, uno sbiancamento per i denti gialli, insomma qualcosa puoi sempre fare e al di là del risultato puoi sempre dire "Io c'ho provato".
Col capello bianco non lo puoi fare. Vai a letto che hai i capelli neri come Biancaneve e ti svegli con una chiazza bianca come Crudelia Demon. Loro nascono nella notte, ti affliggono, sono dove fino a ieri non c'erano, sti stronzi. Tu vai a letto serena compiacendoti davanti alla  tua chioma corvina e loro zac! la mattina si presentano più brillanti che mai. Che poi soffrono anche del complesso di inferiorità (numerica), infatti i capelli bianchi sono più spessi, più grossi e più duri, del tipo "Siamo pochi ma cazzuti", lo fanno per emergere, per farsi vedere, i maledetti. Ispidi e bianchi come il pelo di un orso polare, brillano appena ti avvicini al sole o a un Santo in questo caso.
Comunque per ora li ho sotto controllo, li ho in pugno, voglio dire, vuoi che non  sappia gestire quattro capelli bianchi? Cioè, parliamoci chiaro: comando io in casa, sulla mia testa e nel cesso. 
Quindi zac! Li taglio alla base. Quattro tagli netti. Perché come diceva sempre la mi' nonna "Non li strappare perché dove ne strappi uno ce ne crescono tre". Secondo me non è vero una beata ceppa di minchia ma meglio aver paura che toccarne e quindi io li ho tagliati. Corti corti bellini bellini che non si vedono. Taglio militare alla soldato Jane, va là.
Ora non mi resta che procurarmi una lente di ingrandimento  e  passare in rassegna la mia testa almeno una volta a settimana.
Poi dicono che non ho un hobby. E questo come lo chiamate?






32 commenti:

  1. Ahhah un trauma insomma :) Hai guadagnato un bellissimo hobby, complimentoni! Pensa che a me invece non cresce la barba, anzi, pochissima, e tra questa pochissima osano spuntarmi ben tre peli bianchi. Ma stiamo a scherziamo!?!?!

    RispondiElimina
  2. sì, un traumaaa!! :-D Tre peli bianchi? Come osano? :-D

    RispondiElimina
  3. bè io sto' peggio...tolgo e rispuntano quelle sulle sopracciglia (ha 41 anni!!)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Nuoooooo!!!! be' dai puoi toglierli, no? Oddio ora mi metti ansia, ora succede anche a me! :-D

      Elimina
  4. Simo, ho cominciato a tingermi i capelli praticamente in fasce....non ho mai saputo se i maledetti hanno cominciato a fare la loro comparsa (e credo di sì vista l'età ) ma ....occhio non vede, cuore non duole :D
    Cesj

    RispondiElimina
  5. Capisco la tua paranoia, la capisco benissimo perché a 24 anni mi ritrovo con dei capelli bianchi... Il mio ragazzo me li fotografa anche! E minaccia di pubblicare le foto su Facebook! Almeno tu hai il Santo e rimane tutto nelle quattro mura del bagno... Io comunque non li ho contati, ma ho preso da mia mamma e da tutta la sua stirpe, tra tre o quattro anni massimo assomiglierò al cane di mia nonna... Mio padre invece ha 48 anni e un pò di capelli bianchi solo sulle basette... Ovviamente il gene mi è stato trasmesso dal genitore sbagliato... Come per tutto il resto d'altronde...

    Anche io odio le tinte, ma credo che tra qualche anno dovrò arrendermi, altrimenti rischio di dovermi sposare con un abito nero pur di creare contrasto con i capelli...

    Ti sono vicina...

    Maira
    inunastanzaquasirosa.blogspot.it

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Maira il tuo commento mi ha fatto ridere :-D è pieno di ironia e anche quella ci vuole in queste traggggedie!! Bella che sei! :-D

      Elimina
  6. ah.. allora ho fatto bene a non dirti niente, sabato...
    ;-DDDD
    buahhh buahhhh

    RispondiElimina
  7. E allora io che ho 4 capelli neri? Vale uguale il ragionamento?
    Patrizia.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. uahuhahahhahahhah!!! Questo vince l'Oscar come miglior commento!Grande Patrizia!! :-D

      Elimina
  8. Simo cara...ho 38 anni e da quando ho 20 anni ho una ciocca bianca proprio sulla fronte.Hai presente Anna del cartone Frozen?Para para!Ho iniziato a tingere i capelli da non so quanto tempo.Ergo...CHE FAI..METTI IL DITO NELLA PIAGAAA.Vabbè..solo perché sei tu,ti perdono!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. No, ma siete troppo comiche! :-D

      Elimina
  9. Io ho 30 anni, sempre tinto i capelli dai 15 anni, poi con la seconda gravidanza ho deciso di lasciarli del mio colore, toh, sti bastardi mi diventano bianchi! Però ecco, saranno tre o forse quattro, sparsi, quindi me li tengo così, per ora

    RispondiElimina
    Risposte
    1. evabbè anch'io finché sono così pochi..

      Elimina
  10. A 37 anni ho praticamente quasi tutti i capelli bianchi. Almeno così mi dice il parrucchiere, perché li tingo e me ne frego di quanti sono. Ma soprattutto, sono la prova che i geni, io, li ho presi dalla Nonna Mina, che a quarant'anni si tingeva di grigio-azzurro ma è arrivata a 92 anni senza gravi intoppi di salute...dunque...evviva evviva evviva la vecchiaia fasulla :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. infatti sì, l'importante è essere cccciovani dentro!!

      Elimina
  11. ne ho qualcuno anch'io e la mia battaglia a colpi di forbice è iniziata già da qualche anno. pare che per il momento però abbiano rinunciato a moltiplicarsi. nemmeno io vado dal parrucchiere molto spesso (una volta all'anno x togliere le doppie punte) , ma fra un mese mi tocca (per il matrimonio di un'amica me li tingerò e nasconderò gli odiati capelli scoloriti) . marta

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Una volta l'anno? allora sei brava. Io in questi ultimi anni mi sforzo di andarci una volta l'anno, ma sono stata anche mooooolto di più, credimi e non ti dico cosa mi dice il parrucchiere a riguardo!

      Elimina
  12. Simo cavami gli occhi ma te lo devo di:" tu li hai tagliati ma loro ricrescono!" ....però ti capisco e come se ti capisco, a me le gravidanze me ne hanno lasciati un po' sul davanti dove si vedono meglio, uno qua uno la..la parrucchiera mi ha consigliato di colorarli con il rimmel...io sinceramente c'ho provato ma ho fatto un casino e li ho tinti!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. non me lo dire quando ci vediamo di persona :-D lo so che ricrescono e io li ritaglierò ARGH!!

      Elimina
  13. e ti è capitata la nonna buona se dice che se lo tiri te ne ricrescono tre...
    la mia dice che se lo tiri il capello bianco te ne ricrescono nove, che chiulo! :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ecco, allora tre o nove? Facciamo così, non tiriamo niente!!

      Elimina
  14. Il mio è un caso patologico: mia mamma, in gravidanza, aveva voglia di cioccolata. Siccome ci credeva in queste cose, e non voleva lasciarmi segni sul corpo, decise di toccarsi la testa, così se mi fosse venuta una voglia, sarebbe stata ben nascosta! Ebbene, nelle foto in bianco e nero di me senza capelli (fin quasi un anno), si vede una bella macchiolona scura in cima alla testa. Cosa pensi sia successo? Esatto: da quella macchia nera solo capelli bianchi! Me ne sono vergognata per anni e cercavo di nasconderla lasciando i capelli lunghi. Poi tutta la testa ha iniziato ad ingrigire e mia mamma mi indorava la pillola dicendomi che ero "biondo cenere". A 22 anni, dopo aver partorito mia figlia, mi sono decisa a tingerli dapprincipio con shampi coloranti, poi con tinture fai da te. Sono 28 anni che mi tingo i capelli una volta al mese da sola (anch'io sono allergica ai parrucchieri e quindi ho imparato a tagliarmeli ed a tingermeli da sola, al limite me li faccio regolare per benino da mia sorella, ex parrucchiera, una volta ogni tre anni, quando sono troppo lunghi per la mia età!). Uso Recital Preference dell'Oreal, perchè è l'unico metodo facile e veloce che non mi ha mai dato alcun segno di allergia (sperando che le mie recenti frequenti perdite di memoria non siano dovute a ciò!). Quindi, per concludere: fortunata te!!! Un bacione, Serena.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. 28 anni? no ma sei troppo brava, mannaggia io non ho manco iniziato e già sono in paranoiaaaaaaa!!!

      Elimina
  15. Mi hai fatto morire..!
    Io sono quella che a 18 anni aveva già qualche capello bianco. "Sei bionda... è normale" diceva mia mamma. Fatemi il piacere... Però mi sono rassegnata, e da allora li tingo. E poi, te lo dico... sei tu sai, la mosca bianca! Praticamente tutte le donne sopra i 30 si tingono!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. nuoooo!! come tutte le donne sopra i 30 si tingono! ma cosa mi dici maiiii... (leggasi con la voce di Topo Gigio) :-)

      Elimina
  16. Ti comprendo! Eccome se ti comprendo!
    Per ora anche io ne avevo avvistato uno: grosso e splendente.
    Credo si fosse bevuto del liquido fluorescente, perchè effettivamente sbrilluccicava, manco fosse un diamante.
    E io????
    Prima l'ho insultato e poi come te ho tagliato raso-pelle.
    Alla fine ho parlato chiaro alla mia chioma: chi ne vede uno mi avverta che lo trancio!
    Ovvio, che se invece lo convincono e lo mandano alle Maldine, sulla testa di qualcun altro, meglio...per tutt'e due! Sgrunt!
    ...
    Ti capisco, sorella!
    -_____-
    Bacio.
    Nunzia

    RispondiElimina
  17. Io invece, alla comparsa del primo capello bianco, ero orgogliosa di me! " Sono segno del tempo che passa..." pensavo "ogni capello bianco un obiettivo raggiunto"... Poi sono diventati 5, 6, 10 e ho iniziato a odiarli! Un mese fa ho capitolato e mi sono tinta. Del mio colore. I bastardi sono diventati castani. Ma so che si sono e che dovrò lottare tutta la vita con la ricrescita (ora sono sensibilissima alle ricrescite altrui. Le punto a chilometri di distanza).

    RispondiElimina
  18. Mi sembrava di leggere di me... ma a circa 20 anni!!!!
    Oramai mi son rassegnata all'eredità della nonna, che a 30 era già quasi tutta bella bianca. Diciamo che anche dall'altra parte di famiglia non è che si son fatti mancare nulla, eh! Quindi, tirando le somme: ho 37 anni e i bianchi sono quasi in parità. Sono in ritardo rispetto alle nonne, è già un bel sollievo eh!!! ^_^
    ps: ma vuoi mettere il brivido dell'ignoto quando ti fai fare la tinta da una quasi parrucchiera e ti ritrovi lilla...eeeehhhh! ;-)

    RispondiElimina
  19. Che incubo i capelli bianchi per chi odia le tinte. idem per me,io ho 35 anni e speravo di avere i geni di mio padre che a 66 anni ne ha pochissimissimi e invece no. Che poi credevo che fossero come i capelli normali solo che erano bianchi,invece fanno proprio schifo,quando me ne ritrovo uno sembra un alieno e non posso evitare di eliminarlo. spero di riuscire a rimandare di diversi anni il parrucchiere!

    RispondiElimina

Nel frattempo, visto il periodo, vuoi una tazza di thè?

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails