mercoledì 3 febbraio 2010

DIMMI IL TUO NOME E TI DIRO' CHI SEI

Simona:Nome che si presta ad una duplice interpretazione. Per alcuni deriva dall'ebraico Shimeon e significa Dio ha esaudito. Per altri studiosi di onomastica deriva dalla radice simos e significa con il naso schiacciato.

E’ ovvio che preferisco la prima parte, anche perché guardandomi oggi davvero posso ritenermi fortunata.Però…via, vi dirò la verità. A me il mio nome non piace. L’ha scelto la mì mamma con la complicità di mia nonna. Una volta le ho chiesto se c’era qualche alternativa e lei serafica mi ha risposto“Se non eri Simona, eri Serena”. Perfetto. Allora meglio Simona, ma non perché Serena non mi piaccia, ma perché mi sarebbe stato male. Da piccola non ho dormito per tre anni e manco mangiavo. Non sto serena manco quando dormo, riesco a togliere le federe dai cuscini durante il sonno e con i piedi porto via gli angoli del lenzuolo. Senza contare che mi muovo come se avessi il ballo di San Vito e Andrea rischia di prendere una gomitata in pieno naso o una pedata negli stinchi un giorno sì e uno pure. Il tutto mentre io sto dormendo.Quindi Serena de che?

Simona…Niente, non mi garba tanto. Anche se nei primi anni settanta questo nome andava molto di moda. Alle elementari in classe eravamo tre.

Alle medie in classe eravamo tre.

Negli unici due anni di superiori che ho fatto eravamo in quattro.

E’ anche vero che difficilmente mi chiamano con il mio nome. Mi sono stati affibbiati negli anni (per cause ancora sconosciute ma che gli autori di Focus stanno prendendo in considerazione per farci il prossimo servizio) dei nomi, nomignoli, soprannomi che mi hanno accompagnata più o meno piacevolmente. Vado ad elencare.

Andrea: Simo (come gran parte delle persone e quando abbiamo diciamo una conversazione normale)

Simoncina… (accompagnato da un sospiro quando tenta di spiegarmi una cosa difficile, tipo premere il tasto rewind per tornare indietro sul videoregistratore, o pigiare il tasto ‘senza centrifuga’ della lavatrice quando devo lavare le tende)

Moma (quando diciamo siamo in vena di coccole. Se in altre parti di Italia questo nome ha un significato non proprio carino non me lo dite, vi prego. Lasciatemi crogiolare nella tenerezza. Ma se significa ‘Grande gnocca dotata di intelligenza sopraffina, nonché di due tette da paura’ ditemelo.Grazie)

Alice: Mamma (in condizioni normali)

Mammina? (con punto interrogativo quando faccio ‘na cazzata. Per esempio se mi dimentico di riempirle la bottiglietta d’acqua per la scuola. In quel caso mi rendo conto che non solo avrà avuto sete, ma più che altro non ha una scorta naturale con sé come i cammelli)

Mamminaaaaaa…. (con la A cantilenante a calare. Tipica espressione bambinesca che scatta prima che cominci a sbavare sulle bustine dei cuccioli cerca amici. In genere il proseguo è “…ma lo sai che mi manca il facocero?”)

Mamma:La tù figliola! (rivolta al mio babbo quando ne ho combinata una, per esempio se ho dato dell’incompetente all’ impiegato della banca che mi fa ha fatto perdere un sacco di tempo, per poi scoprire che l’impiegato’era il Direttore)

La mì figliola! (rivolta al mio babbo quando faccio qualcosa di cui va fiera e il sottotitolo è “Meno male che ha preso da me!”. Succede quando scopre per caso che ho parlato bene di lei con la vicina di casa Palmira.

LA Simona (quando parla con gli altri. Lo fa anche se deve parlare con il gatto)

Cocca (nome che usa per consolarmi quando le polpette mi vengono così bene che se le tiri nel muro puoi improvvisare una partita a squash)

Babbo:Simona (è l’unico che mi chiama con il nome per intero)

La bimba (quando parla con mamma. Gli vorrei ricordare che tra poco più di un mese ‘la bimba’ fa 37 anni. Permettetemi di aggiungere un ‘cazzo!’)

Mio fratello:Caccola (possiamo sorvolare?Non ho mai avuto il coraggio di chiedergli da dove nasce questo squisito nomignolo che richiama qualcosa di assolutamente bello e piacevole, soprattutto al tatto)

Zia:Cecia (in Toscana Cecio e Cecia è un vezzeggiativo affettuoso. Comunque,se di legumi vogliamo parlare, meglio cecia che fagiola)

Zio:Anatrona (nome che va alla grande nel periodo estivo, in quanto zio me l’ha affibbiato per il mio modo di stare al mare. Fissa in acqua, a sgallettare sguaiata che manco un bambino di tre anni, mi entra inesorabilmente l’acqua nel naso che mi fa sbuffare come la locomotiva dell’Orient Express e come dice zio “Fai così casino che ti si sente dalla spiaggia.”

“Grido troppo?”

“No. Starnazzi”

Compagni di scuola:Olivia (e qui è un classico. Senza dover consultare la Treccani capite che ero secca-secca e brutta-brutta)

Le bimbe del lavoro:Brezza (soprannome dato dal fatto che soffro molto il freddo e la mattina quando arrivo al lavoro sembro una talebana. Otto strati di piumino, cappello, sciarpa, guanti, mombut e scaldamuscoli. Il mio viso è completamente coperto a parte gli occhi, il che potrebbe essere molto sensuale, ma siccome per far sì che non mi lacrimino gli occhi dal freddo, metto anche gli occhiali.Sembro Gustav Thoeni che è appena sceso da una pista.

Le bimbe delle pallavolo:La Fruzze (semplice, conciso. E’ un lavoro di squadra, si capisce)

I ragazzi della pallavolo e del pallone:La Filippa (discorso troppo difficile da spiegare, ma fidatevi, ci sta tutto. E levatevi dalla testa che mi chiamano così perché somiglio vagamente a Filippa Lagerback)

Gli amici di blog:Topanova (chevvelodicoaffà? Tutto nasce da qui, e sinceramente si sta espandendo anche fuori, visto che gli amici che vengono a cena dicono “Stasera da Topanova!”. Che sembra un nome da night club)

Con tutti sti nomi è ovvio che quando ho aperto un blog non ho manco pensato a un Nick kamen…nickname o come diavolo si dice. Andare per altri blog a presentarsi come Topanova o più semplicemente Topa, non mi sembra molto carino, e in Toscana anche presuntuoso, perché il suddetto nome è sinonimo di sorella gemella di Belen Rodriguez, tanto pè capisse.

Insomma, io fra voi vedo dei nomi interi, dei soprannomi (uno l’ho dato anch’io!E la Pica mi ringrazierà!),dei nickname, dei nomi accorciati,dei nomi composti, che però fanno di voi un essere riconoscibilissimo anche nel mondo del web. Ma il premio “La chiarezza è tutto nella vita” lo vince senz’altro Chicca, che si firma tale, si chiama in un altro modo che non c’azzecca una mazza e manda le mail col nome della figlia.Inutile dire che la prima volta non c’ho capito un cazzo( e come me anche qualcun’altro), ma stiamo buoni che non vorrei che cambiasse di nuovo nome. E mi raccomando non chiamatela Amore. C’ha chiamato il cane. Immagino il ritorno a casa del marito che grida dalla porta “Amoreeee!Sono tornato!” e invece di venir baciato dalla Chicca, viene travolto dal cane con tanto di sbavamento sulla cravatta nuova.

Quando dico che la scelta del nome deve essere ponderata, mica dico cazzate.

Dopo tutto sto pappiè siete curiosi di sapere che nome mi sarebbe piaciuto?

VIOLA

Ma per voi sarò sempre la vostra Topanova.



31 commenti:

  1. per carità!!!! piuttosto che viola... meglio simo!!! :)
    e poi a me simona piace ... per un pelo non mi hanno chiamata simonetta che... era ben peggio specie se consideri il mio cognome!(vedi mio blog!!!!) :)

    RispondiElimina
  2. Dici?Davvero ti piace? Ti voglio già bene, guarda... :-)

    RispondiElimina
  3. Ma anche a me piace il tuo nome...

    Però ne hai scordato uno, di nomignoli...

    SciiimooooOOOOOOnnaaaaa...

    Luogo: Prato
    Periodo: 08 e 09 novembre 2008
    Autore: Paola CH!!

    Che rrrriiiiIIIddeere.. e come lo dice lei fantastica!!
    Anche a me il mio nome non piace molto.. e il mio SI che è super inflazzionato!
    Ogni due per tre io:"ciao Elisa" risp:"Ciao Elisa"
    E poi alle elementari quando mi cantavano
    "Per Elisaaaaaaaaaaaa.. guardi le vetrine e nn ti stanchi maiiiiii!"
    Odio odio allo stato pure..
    I mie genitori dovevano ascoltare mio fratello, che per una volta aveva detto una cosa intelligente "Chiamiamola Lisa" (ci sarei stata solo io....)
    E invece c'era una brutta vecchia megera con sto nome.. e forse portava anche un pò sfiga.. che hanno detto NO!
    Dopo 37 anni di convivenza posso dire che un pochetto mi piace...

    Vabene.. ne approfitto di questo post per salutarti bellezza super tecnologica.. un bacione!!

    RispondiElimina
  4. Simo, Viola piace molto anche a me, ma poi anche simo non è male !;)

    RispondiElimina
  5. Direi che Topanova è il nome più bello di tutti!!! :D
    Scherzi a parte, il nome VIOLA mi piace tantissimo (avevi dubbi?) perchè lo associo ad un colore.
    Nel senso... se invece lo associassi al fiore mi farebbe cagare (giusto per essere chiari :D )
    Simona non è un brutto nome, nel senso che c'è di peggio dai... Metti ad esempio Cesara.
    Con tutto rispetto per la Buonamici che mi sta pure tanto simpatica, ma se mi chiamassi Cesara penso che dalla vergogna mi sarei fatta l'operazione per cambiare sesso e trasformarmi in Cesare.
    E poi non hai la faccia da Serena, quindi direi che Simo ci può stare.
    Un abbraccio dalla Pica che oggi sta litigando col suo utero dolorante.
    Ciaooooooooooooooo

    RispondiElimina
  6. Forte sto post!!! a pensarci bene anch'io ne ho tanti di soprannomi/nomignoli!!! "la Filippa" mi fa morire !!! ;-)
    Viola è un bel nome, ma dai, sei stata alquanto fortunata, poteva andare peggio!

    RispondiElimina
  7. Senti cara, non ti puoi proprio lamentare!!!Simona e' un bel nome, anche se viola mi piace di piu' e Topanova e' meglio ancora...
    Mia madre voleva chiamarmi Selvaggia!!! Ti rendi conto? Eh guarda, sicuramente mi sarebbe stato bene, ma ti immagini a scuola???
    Vero e', che col mio nome tra maschi e femmine in classe eravamo in 6, e di Selvaggia sarei stata l'unica, ma forse e' andata meglio cosi'...
    Un abbraccio

    RispondiElimina
  8. Elisa è veroooo!!!Vedi che i 37 anni si fanno sentire?Ho anche Scimoooonaaaaa nel mio carnet,che faccio, rettifico il post?
    Senti cara, io Princispessa Selvaggia lo vedrei ancora meglio...
    ma mica mi avete convinto che Simona è un bel nome anche se chi lo sostiene ha tutta la mia simpatia :-D
    Però più ci penso e più mi vengono in mente altri nomi che mi garbano...mumble mumble...

    RispondiElimina
  9. Buongiorno!!!Ormai dopo la legge 180 del 78',"la Simo"(a me piace chiamarla così)cita me come cavia(leggi fuori di testa) preferita(solo perchè sa che sono fondamentalmente innocua!)...però...in effetti non ha tutti i torti!;-)Io sono per i nomi classici,quelli di una volta per intenderci,ed è per questo che ho chiamato mia figlia Agnese,anche se fino all'ultimo era in ballottaggio con Anna,altro nome che adoro.(anche perchè un AlbaChiara sarebbe stato troppo,e qui chi vuol capire capisca!),per il maschietto mi piace un sacco Andrea,ma anche Alessandro devo dire che è un nome molto bello.Io penso che spesso i nomi che piacciono si associano anche alle persone che si conoscono,e che ci stanno simpatiche..così come quelli che magari potrebbero potenzialmente piacerci,ma magari li portano persone a noi odiose,vengono categoricamente scartati!non so se mi sono fatta capire...Io a detta di mia madre mi sarei dovuta chiamare Laura,poi dato che mio nonno(Enrico)aveva promesso un anello a mia madre,se mi avesse chiamata Enrica,ed essendo mia madre un "filino"interessata, mi ci ha chiamata(per la cronaca l'anello poi non l'ha mai visto!)però per tutti in casa sono sempre stata Chicca,mentre per i conoscenti Enry(che mi irrita di parecchiooooo)e comunque è sempre andata meglio a me che alle mie sorelle!.Un abbraccio.P.S sappi Simo che da oggi in poi voglio i diritti! :-)

    RispondiElimina
  10. Simooooooooooo!
    Simona è un bel nome, dai...non fare la difficile!! Pensa che i miei avevano pensato a Karola...poi l'illuminazione: Chiamiamola Alessandra, così completiamo il nome del papà (Sandro)...che fantasia, eh?
    Baci baci

    RispondiElimina
  11. Tesoro,sei te che ti presti, lo fai senza rendertene conto, ma tant'è...
    Prova a smentirmi :-D

    RispondiElimina
  12. Bello però anche Karola!
    Come la ex modella Karola Alta, no?

    RispondiElimina
  13. si può dire "mer..ccia"???!!! ;-))

    RispondiElimina
  14. non avevo mai sentito tanti nomi e nomignoli per una sola persona!!!!

    RispondiElimina
  15. Ciao o risposto al tuo commento sul mio blog.
    Stò facendo un giro veloce nei blog per proporre un nuovo socialnetwork come fc,tramite questo strumento ricevo il doppio delle visite sul mio blog.A tutti quelli che si iscrivono vengono dati dei soldi in base a quello che fanno ecco il link

    http://www.klikot.com/it/SignUp.aspx?advertiser_id=469047

    P.s. è tutto gratis ovviamente,ti aspetto li.
    Se ti sono sembrato innopportuno fammelo sapere
    Ciao! e grazie!

    RispondiElimina
  16. Ciao tesoro..è bello il tuo nome non puoi lamentarti ci sono davvero di peggio!!!
    Io invece sono l' unica Fiorella nel mio paese e dintorni..mia mamma voleva che avessi un nome particolare che pochi avevano e c' è riuscita visto che sono un caso raro ahahah..poi considerando le varie opportunità di scelte non andavo lontano visto che sempre di fiori si trattava..'Rossella, Margherita o Fiorella' diciamo che i miei molto intelligentemente hanno scelto il male minore..anche se tutto sommato il mio nome non mi dispiace!!!
    Se parliamo di soprannomi batto i record ma non per numero ma per stramberie...Mio papà non mi chiama in nessun modo, quando mi deve chiedere qualcosa aspetta che io guardi dalla sua parte oppure me la chiede così senza chiamarmi... considerando che a mia mamma la chiama signora o madame (per sfottò) penso sia normale!!!
    In famiglia mi chiamano tutti Fiòòò con la òòò molto marcata tipico accento calabrese per intenderci..l' unica a chiamarmi Fiorella a volte è la mamma o chi non mi conosce e per dire la verità quando mi chiamano per nome intero mi sembra pure strano...mio fratello il più delle volte mi chiama 'Fiura'....orribileeee sopratutto se c' è gente poco conosciuta che non conosce il nome fiorella e pensa ma come cavolo si chiama questa???Mio zio invece mi chiama Fiorentina (non domandatemi perchè) mentre per gli amici e quasi tutti i conoscenti sono Fiore o Fiori che mi garba di più...nel mondo del web invece Fiorix...e poi per i miei nipoti è tutto uno show...il mio nipotino di 5 anni mi chiama o Fiò come gli altri o Fioella..l' altro di 3 mi chiama Yo che mi fa pensare a l' amico asinello di winnie the pooh..e l' altra mia nipotina Lella..!!!
    Per finire il soprannome (non inerente al nome) più gettonato è mozzarella per via della mia carnagione chiarissima!!!Gli altri ve li risparmio...:D...ah un' ultima cosa...il mio fidanzato quando ci siamo presentati mi ha detto:'Fiorella?????' tipo sbalordito..poi gli ho chiesto: 'Perchè non l' hai mai sentito?' e lui: 'no' ed io : 'Manco fiorella mannoia?' e lui: 'no' e io allora ho pensato siamo messi bene allora..addirittura all' inizio non sapeva come chiamarmi..!!!
    Simo non ti lamentareeeeeeee!!!:D
    Un bacione

    RispondiElimina
  17. @ Però scusa Chicca... tua figlia potevi chiamarla Alba come primo nome, e Chiara come secondo.
    Forte!!!
    Beh... dovessi avere un'altra figlia la scelta sarà sicuramente più semplice: la chiamerai Sally così non ci pensi più! :D
    Ora però voglio sapere come si chiamano le tue sorelle!!!!

    @ Alexa, il tuo vero nome immagino sia Alessandra, giusto? Grazie a Dio non ti hanno chiamata karola, scusa se te lo dico ma non si può proprio sentire!!!! :D
    Io conoscevo una suora che si chiamava così, Suor Carola, che tra l'altro mi sembra poi abbia lasciato il voto (si dice così?) perchè si era innamorata di un tizio e voleva sposarsi. Giuro che è storia vera, e tra l'altro è successo pure una ventina d'anni fa.
    @ Selvaggia non è brutto, dai.... però lo associo alla Lucarelli e in effetti non mi ispira molta simpatia.
    @ twin Elisa, il tuo nome è bellissimo come d'altronde sei tu stellinaaaaaaaa!!

    Pensate che mia madre voleva chiamarmi Marzia.
    Per fortuna qualcuno l'ha poi convinta a non farlo...

    RispondiElimina
  18. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  19. Oddio, "Fiura" è da morir dal ridere!!!
    Questo è proprio amore fraterno, hi hi.... :)

    RispondiElimina
  20. Scusami ero entrata con un altro account perciò ho cancellato il messaggio, ma ora riscrivo tutto ;P
    Eheheh divertente questo post, sopratutto la sfilza di soprannomi.
    Ma simona rimane un bel nome, uno di quei nomi rassicurnati e che non "stufano".
    E' difficile che a qualcuno piaccia il proprio nome, sarà per il fatto che lo senti troppo spesso??? :D Del resto un nome ce lo dobbiamo avere e farci chiamare "Ehy" non è un granchè
    Devo dire che il mio l'ho rivalutato negli anni ;)

    RispondiElimina
  21. AnnaDrai ma figurati;-) benvenuta!
    Fiorella, la tua sfilza di nomi è clamorosa e anche il mio babbo chiama 'in modo affettuoso' la mia mamma: MARESCIALLO. E ho detto tutto.
    Pica, mia cugina si chiama Marzia ed è mezza pazzerella, io dico che male non ti stava :-D
    Marco, ma inopportuno de che?Vai trà.
    Per la cronaca: una di noi non faccio i nomi(il nome inizia con la C e finisce con ATEFIE') mi ha confidato con un sms che anche lei viene chiamata Caccola. Ho deciso che scriverò la nostra biografia.Invece che 'Due anime in un nocciolo'la intitolerò 'Due caccole in un naso' (storia di due amiche unite da una narice)

    RispondiElimina
  22. guarda simo almeno il tuo nome è quello che risulta sulla carta d'identità!!!!!!
    quando sono nata dovevo chiamarmi Maria Letizia( va bè Maria avremmo potuto nn dirlo)ma la mia cara nonna disse a mio padre" cat gu de fà la madrina e te ghe de gnanca el me num" che tradotto x chi nn parla cremonese vuol dire "cavolo devo fargli da madrina e nn gli dai neanche il mio nome"
    e fu così che venni battezzata Adele Maria Letizia!!!!peccato che in comune un impiegato incompetente scambiò Letizia con...Cristina e diventai:::Adele Maria Cristina il colmo è che nessuno mi ha mai chiamata adele se nn alle elementari x tutti io ero e sono tuttora Letizia!!!!anche x la suddetta nonna che mannaggia con tutto il bene che le voglio nn potava farsi gli aafri suoi quel giorno????
    perciò consolati c'è chi sta peggio di te( scherzo naturalmente) ciao LETIZIA XS(ahahahahaha)

    RispondiElimina
  23. Simona è il nome della bambola(che ancora ho) di quando ero piccina.Al nome di Simona sono legati tanti bellissimi ricordi. Avevo scelto questo nome perchè per me era il nome "più bello" di tutti.

    RispondiElimina
  24. Ciao Simona, il tuo è un bellissimo nome, pensa che quando aspettavo il mio primo figlio pensavo fosse femmina, avevo deciso di chiamarla Simona, poi...era maschio e si chiama Alessandro.

    RispondiElimina
  25. No dai a me Simona piace! Ma anche Viola a dire il vero.. Io ho seriamente rischiato di chiamarmi Stella! Diciamo che il mio nome mi piace, è sobrio, poco usato, corto e semplice. L'unica pecca è che se non preciso che ci vuole la "c" tutti lo scrivono con la "k", cosa che odio! Ma sai che nome mi piace tantissimo? Il nome che ho sempre detto che vorrei dare a mia figlia? Alice! Un bacino!

    RispondiElimina
  26. beh senti qui di nomignoli ti batto :
    Cominciamo con il mio nome Elisa che a me piace tanto è di origine ebraica e vuol dire " Il mio dio è perfezione " ma con i nomignoli me la cavo un po peggio
    Mia madre : carotina e non perchè il colore dei miei capelli sia rosso ma xchè da bambina il mio pupazzo preferito era un pagliaccio con i capelli rossi chiamato da me carotino o coio coio e quindi ecco il carotina
    sempre mia mamma ( che ringrazio tanto per le figure di merda che mi fare anche al supermercato quando mi urla "Patatina della mammaaaaaa " che ti pregoooooooo mi vorrei sotterrare
    I miei zii : bella de zio /a
    Emanuele ( leggi anche Memo ovvero il mio fidanzato) : Cicci ( che è veramente ridicolo ma a noi piace tanto ;)
    La mia seconda famiglia ( quella di Emanuele) Lelli
    Mia nonna : la bimba ( ho 34 anni) ma lei non demorde ne ho sempre 2
    E per concludere mio padre che il 90% delle volte mi chiama Elsa ma c'e' quel 10% dove divento "soldo di cacio" ( io ancora lo chiamo bibbo papa , si chiama fabrizio ma da piccola era troppo complicato e quindi divento' bibbo papà

    bacino

    Ps sappi che il mamminaaaa con la A stridula ed accetuata ti rimarrà per tutta la vita , anche io ancora faccio cosi con la Genitrice

    RispondiElimina
  27. Cia"u" TES(ORO)!!!

    Sei fantasmagorica!!!

    ..esilarante e spassosa...

    COMPLIMENTI...lasciamo stare i nomi...che il mio è tutto un dire!!!

    SOBBETE!

    DIRE?

    CERRRRRRRRRRRRRRRRRTO!!! Forse io...e poche altre!!!

    QUISSI! ;o)

    ARCANO?

    EDDAIIIIIIII..un pochetto...ed a te...un BACETTO!!!

    KISSES a lot...altro "sostenitore" nel tuo blog!...

    (Gra"ssssss"ie del tuo passaggio!!!) Cia"u". NI

    RispondiElimina
  28. Il mio secondo nome è Viola, ma preferisco il primo.
    Solidarietà a Princispessa: anche mia mamma avrebbe voluto chiamarmi "Selvaggia" o in alternativa "Rossa" (no ma...stiamo scherzando!)poi per fortuna mio padre l'ha fatta rinsavire.
    Un bacio Simò!

    RispondiElimina
  29. MiriamYimWingChun4 febbraio 2010 20:09

    Anche a me piace Simona. Ho anche un'altra amica spassosissima che si chiama così.
    Sisi....mi piace.
    Il mio nome era il nome della madonna. In ebraico.
    Miriam pare fosse l'equivalente ebraico di Maria.
    Ma sai cosa significa?''''
    Ribellione! Il che è tutto dire.
    Baciottini Fruzzettììììììììì :D

    RispondiElimina
  30. Topa, oh scusa, SCIMOOOOONAAA!!!
    X quanto mi riguarda, il nomignolo + strano che mi hanno affibbiato è HALBY, derivante da HALB ("metà" in tedesco) in quanto pesavo la metà di un caro amico che ancora oggi mi chiama così! e onestamente mi ci sono affezionata a questo nome!!

    RispondiElimina
  31. Just about every participant observed positive aspects all through
    the overview.

    Feel free to visit my weblog writtenvoices.ning.com

    RispondiElimina

Nel frattempo, visto il periodo, vuoi una tazza di thè?

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails