sabato 29 giugno 2013

La prova costume (secondo me)

Anche se di questi tempi sembra Novembre più che Giugno, è tutto un gran parlare della prova costume.
La prova costume.
Io, se penso a questa frase, mi viene in mente solo il carnevale di Viareggio.
Perché la prova costume l’ho fatta solo per il carnevale, alla recita della scuola in quinta elementare e quando ho travestito mia figlia da bidone della pattumiera durante un Martedì grasso.
Questa cosa mi affligge e mi dà pensiero come potrebbe darmelo sapere che fine ha fatto il chihuahua di Paris Hilton.

4 commenti:

  1. attendo con ansia il post sulla trasferta milanese : )
    baci sandra

    RispondiElimina
    Risposte
    1. eh...raccolgo le idee e poi vi dico... ;-)

      Elimina
  2. Bellissimo post, è uno spasso leggerti! Per la prova costume, mi avvalgo della facoltà di non rispondere... Scherzi a parte hai perfettamente ragione, che senso ha abbuffarsi tutto l'anno per poi pentirsi? Per quanto mi riguarda quest'anno andrei al mare vestita :-/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. se tu ti avvali della facoltà di non rispondere, io voglio il mio avvocato! :-D Per ora qui andiamo al mare vestiti, perché fa un po' freschino...

      Elimina

Nel frattempo, visto il periodo, vuoi una tazza di thè?

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails