mercoledì 24 novembre 2010

TRE IDEE PER LA CASA.LA MIA PERO'.




(Marco Ferradini alla chitarra)

Teorema

Prendi una donna, trattala bene, lascia che impiastricci per ore

Non farti vivo e quando ti chiama, vai! che ti chiede un favore

Fa sentire che è molto importante

Dosa bene fantasia e genialità

Cerca di essere un tenero Santo

Ma quando sei in bagno, per caritààà

E allora sì vedrai che t’amerààààà… la la la la….

Ci siamo?

Okay. Benvenuti nella rubrica Home Sweet Home di SimoCrea. Di seguito scene di ordinaria normalità della Top-family. Se anche tu ami la tua casa, ma soprattutto la tua famiglia e l’armonia, prendi appunti. C’è sempre una soluzione a tutto.

**************************

“Mammmaaaaaa!!!L’asciugamanoooooo!!!”

Tu sei lì che giri la polenta. “Eh!”

“Non c’èèèè!!!”

“Come non c’è !?”

“Non c’è. Mammaaaa!!Mi asciugo con quello da bidet?”

“No!” Ora vabbè vabbè, ma con quello da culo, no. Però ora che ci penso c’ha ragione. Mi sono asciugata i capelli e non l’ho rimpiazzato.

“Sono nell’armadioooooo!!!”

“Sgocciolo tutto in terraaaaa!!!”

“Arrivoooooo!!!!!”

“Mamma, non abbiamo la scorta”

“Non l’abbiamo perché non c’è posto nel mobiletto”

Se anche tuo figlio è ancora alto un metro e 35 e non arriva ai piani alti dell’armadio, o lo spazio disponibile sulle tue mensole è pari alla misura dell’asse da stiro di Barbie, procurati un cesto tondo (o un cestino da bici senza ganci), e della stoffa del colore che preferisci, dai retta a me. Basta arrotolare gli asciugamani come rolleresti una canna e gli asciugamani sono a portata di mano tutto l’anno.


*****************************

SBAM!

“Andreaaaaaaa!!!Che hai combinatooooo???”

“Nulla amore. Ma porc…maled….”

“Sicuroooooo???”

“Sì sì, tranquilla, accide…”

Corro in bagno “Che è successo?”

“Ma niente”

“Quello in terra in mille pezzi è l’ennesimo porta spazzolini?”

“Già”

“Nartra vorta”

“Ma sono troppo fini sti cosi! Il buchino è piccino, se ne metti due dalla stessa parte, casca di qua. Se usiamo il bicchiere col dentifricio nuovo casca di là. Non siamo persone da ceramica fine, ci vorrebbe qualcosa di più..di più…”

“Pesante”

“Brava”

Se anche tuo marito ama le cose massicce e non vuoi che ti distrugga la casa, procurati un bicchierone, dei cristallini e delle conchiglie, dai retta a me. Oltre che caruccio, non si sposta e non cade. E non solo c’entra lo spazzolino, ma anche il tuo femore.


********************************

“Mamma, guarda bellino questo ramoscello, sembra un bruco!Lo portiamo a casa?”

“Certo!”

“Mamma, guarda quante pigneeee!” (Autogrill francese estate 2010) “Le portiamo a casa per ricordo?”

“Certo!”

“Mamma, guarda bello questo legno, sembra una pistola!Lo posso prendere?E guarda questoooo, daiiiii, senti come profuma, tho!Posso prendere anche questo?”

“Epperchè no?”

Se anche tuo figlio porta a casa dei legnetti che manco un boscaiolo della Valtellina, procurati un cestino e della stoffa, dai retta a me. Puoi sempre arredare. E se nevica, ci accendi il fuoco.


Piesse:sto allestendo per il Natale, non potete capì.

Pippiesse: ndo la tenete voi sta roba? Illuminatemi di immenso.

42 commenti:

  1. Sei troppo simpatica e le idee dei cestini sono molto carine
    Mari

    RispondiElimina
  2. Taci che io sto facendomi un sacco di film su come riciclare una scatola di cartone!

    RispondiElimina
  3. mi hai fatto morire dalle risate..che bella inventiva del riciclo comunque...complimentissima mamma..

    RispondiElimina
  4. Mi fai morire..... di risate!!! ;-D
    Gli asciugamani, dentro una scatola di plastica (senza coperchio) che ha le stesse dimensioni del ripiano sotto lavabo (ce ne stanno due, una per gli asciugamani medi e una per i piccoli), funziona un po' da cassetto... ma pure la tua soluzione è molto carina.
    Per pigne, legnetti e sassolini, faccio come te: un cesto o un vaso di vetro trasparente...

    RispondiElimina
  5. Beta, grazie, vado subito a correggere il post. Pigne e non 'pine'. A volte (sempre) scrivo come parlo. Pine si dice noi in toscana, credo che nel resto del mondo sia pigne.
    Anche a me questo cesto sta paro paro sotto la mensolina.Ognuno si organizza come può :-D

    RispondiElimina
  6. ecco lo so che io quando vengo da te rido rido e ancora rido. Beh la canzoncina iniziale l'ho imparata a memoria e stasera la canto ai miei ometti di casa
    :D

    RispondiElimina
  7. Vedi quanto sei creativa? Io invece solo distruttiva...

    RispondiElimina
  8. E brava la mia simo creativa...
    Quella degli asciugamani già la faccio perché non ho altro posto in casa... ;P
    smackkk

    RispondiElimina
  9. Ahahah... io sono peggio di Alice... però vedi, tu mi dai ragione... perchè lasciare legnetti e pigne a terra se si possono utilizzare per decorare la casa in modo decisamente low cost.. dopotutto c'è la crisi no?? ;D
    A casa mia gli asciugamani sono nei mobiletti dei bagni... sistemazione banalissima, in confronto alla tua!

    RispondiElimina
  10. E continuo a ridere..... Simooooooo.... io, manco m'ero accorta che avevi sbagliato a scrivere, a volte metto il pilota automatico per leggere "automaticamente" giusto! ;-D

    RispondiElimina
  11. uellà ma che spirito creativo che mi tira fuori la simo! Più che merciaia dovevi fare l'arredatrice!

    RispondiElimina
  12. Mitica Simo!! Mi piacciono un sacco queste soluzioni, molto chic oltre che intelligenti! (ahahahah, anche qui asciugamano delle mani=asciugamano per i capelli alla prima occasione ;-)))

    RispondiElimina
  13. le prime due idee li copio all'istante, l'altra non avendo legna da bruciare la lascio ma è moltoooo carina!!!

    RispondiElimina
  14. Il cesto delle asciugamani è fantastico, quando riuscirò a liberare la lavatrice da fasciatoi e partapannolini e attrezzature varie, la faccio anche io! Come portaspazzolini ho un superbicchiere di Trilly comprato allo Store Disney degli Champs-Elysée... un provenienza così chic, guarda che fine c'ho fatto fà! ;) Mò vogliamo un post anche su come addobbi casa!!

    RispondiElimina
  15. Anto, ma ti pare che non metto le fotineeee??!Eccerto! ;-)
    Che bello che ci scambiamo consigli per il cesso..ops!Bagno!

    RispondiElimina
  16. cara mia mi sorprendi sempre.....qunado avrò qunalche problema, ti chiamo!!!!!!!! ma per i mariti che ti chiedono dove sono le cose, anche se le hanno sotto il naso ce rimedio??? baci.

    RispondiElimina
  17. uè ma che inventiva...tu sai far tutto, pure ridere...ma questo lo sai già bella mia.
    La roba dove la butto? Ho una casa così piccola che ho imparato a buttar via tutto il non necessario...
    difficile, ma sto migliorando giorno dopo giorno.
    baci cara

    RispondiElimina
  18. vado ancora di tisana al finocchio...chissà che oltre ai pidocchi tenga lontana pure la varicella che c'è al nido da mio figlio

    RispondiElimina
  19. Ma lascia pine ma che te frega...la Toscana è la patria dell'italiano!!! Molto carine le idee soprattutto quella del porta spazzolino che cappotta sempre. Dove la tenete a che ti riferisci alla roba di Natale? In garage..

    RispondiElimina
  20. ma un edite che ti pubblichi non lo trovi... c'è da sganasciarsi... baci Simo!

    RispondiElimina
  21. ahahahah!!!

    L'idea per gli asciugamani mi piace un sacco!!! A casa mia stanno dietro uno sportello, sotto il lavandino...assieme al phon...e non ti dico ogni volta che tiro fuori il phon si tira dietro una vetina di quelli...e io li ripiego per bene!?!?Ma manco a pensarci...bum butto tutto dentro e chiudo subito lo sportello sennò casca tutto!!!

    Lo spazzolino noi lo abbiamo in una specie di tazza di ceramica (coccio, va là)...bella pesante e bella capiente, proprio come il tuo bicchiere!!!

    e i legnetti...beh, mia mamma li raccoglie al mare e ci ha riempito casa..."oooohhhh questo è un coccodrillo (?!) e questo un aquilotto (?!?!?) o sìsìsìsìsì questo lo DEVO portare a casa: mai visto un vombato del genere (ehhhhhh!?!?!?!?!)" mah! e quindi campeggiano in sala come arredamento d'effetto (c'avemo certi tronchi che manco la villa di David gnomo!!!), sopra i giornali, sul cassettone, sugli scaffali...abbiamo pure frega...ehm preso in prestito dal Comune un paio di Sanpietrini che son stati piazzati come fermalibri "d'epoca"...senza parole... ma che siamo parenti e non lo sappiamo!?!?!? :DDDD Smacckete!!!

    RispondiElimina
  22. le tue idee le faro' mie....visto che leggendo sembrava proprio che parlassi della mia casa!!!braaaavaaa e complimenti per la fantasia!!!bacibaciotti

    RispondiElimina
  23. simo sei un genio...quanto mi piace quel cestino da bici per gli asciugamani..devo troppo trovarne uno.
    e non vedo l'ora di vedere la tua casa natalizia.
    bacio

    RispondiElimina
  24. SIMONETTA FERRADINI COME STA'S?
    VEDO BENONE..IN FORMISSIMA COME SEMPRE..LA RULLATA DI ASCIUGAMANI DEVO DIRE TI SONO USCITI BENISSIMO..BEI CANNONI!
    HIHIHIHIHIHI
    SMUAKKKK
    SMUAKKKKKKKKKKKKKKKK
    e allora si' vedrai che t'amera' ..e se ce credi si matt si sa'...la la la laaaa'
    :D

    RispondiElimina
  25. Io ho un armadietto per gli asciugamani... un bicchierone bello grande per gli spazzolini e non raccogliamo legna... ma c'è qualcuna interessata ad una marito quasi nuovo e un figlio sedicenne che si aspettano che gli asciugamani e gli spazzolini corrano loro incontro quando ne hanno bisogno? Esiste un uomo che riesca a trovare un paio di mutande in un cassetto senza rivoltare la casa e arrendersi all'incapacità di trovarlo dopo soli cinque secondi?
    Sempre grande Simo...... ti stimo sorella!!!!!

    RispondiElimina
  26. Ciao Simo! E' da un po' che non lascio un commento, ma naturalmente ti seguo sempre, come farei a iniziare bene la giornata senza leggerti! Grandi e belle le idee dei cestini!!
    Un bacione

    RispondiElimina
  27. Ho capito che ti promuovo mia arredatrice personale ^__^ Ganzissima l'idea degli asciugamani e poure quella del cestino con i legnetti. Io proprio non ho fantasia per queste cose. Ho comprato da quasi un anno sassolini e sabbia colorata per farci qualcosa di carino e secondo te l'ho mai fatto? Bonaaaaaaaaa, è sempre nella busta dell'IKEA! Suggerimenti pleaaaaaaaaaase ^__^ Baciotti

    RispondiElimina
  28. Io appallottolo tutto...sono casinara di natura...Il cesto coi legnetti e´un colpo da maestro.....Me fai sbellicá da 'e risate..

    RispondiElimina
  29. ciao simpaticona!io ho spazio per fortuna per le salviette sotto ai lavandini, ma per quanto riguardai porta spazzolini, anche a me sono già due volte che cadono.Perciò ne ho comprato uno di plastica e l'ho arricchito con un fiocchetto ed una margheritina rosa.L'idea degli asciugamani comunque mi piace da matti, anche per quando viene qualcuno. Brava brava..la copierò di sicuro!ciao,kiki

    RispondiElimina
  30. Simo leggerti è sempre un piacere e mi regali ogni volta un sorriso!

    RispondiElimina
  31. Naaaaaaaaaaaaaaaaaaa...

    Naaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa...avevo scritto un tema...acciderbolina...mica na bella presenta"s"ione...ma che dire???

    Na...favola!!!

    Una mollichina di pane...mi diceva vai...cercala...è lei!

    ECCCCOTI...ecchisischioda più...un cric...datemi un CRIC!...ho le mandibole bloccate dalle risa! Kisses. Ciao...NI

    RispondiElimina
  32. Ciao Simo!
    Mitiche le tue trovate.
    IO banalmente gli asciugamani li metto nel mobiletto/sottolavandino del bagno; x gli spazzolini ho un bicchierone di ceramica spesso 2 dita che se provi di sollevarlo ti fai 2 miscoli così, per cui gli spazzolini+dentifricio per ora stanno su...e la legna la sfrombolo fuori di casa che già c'ho il bosco a un tiro di schioppo, se mi trovo pure la legna in casa tiro fuori gli incisivi e comincio a rosicchiarla come i castori!
    Come addobbi legnosi ci vuole (oltre la fantasia) anche non avere un bimbo di 3 anni che ha come vocazione diventare giocatore di baseball: qualche tenpo fa con un pezzo di pista di automobiline mi ha fracassato già un tv (che aveva solo 4 mesi di vita, il pargolo!!), figuriamoci se gli faccio trovare per casa un randello...eh, no...poi se scassa tutto non posso nemmeno incolpare lui!!!!
    Non vedo l'ora di vedere come hai addobbato per natale.
    Mo' te lo dico, quando entro nel tuo blog in 'sti giorni, mi viene sempre da canticchiare jingle bells...è più forte di me!!!
    Dici che non mi devo preoccupare???
    ^__^
    Bacio, tesora!
    Nunzia

    RispondiElimina
  33. E brava la nostra Simo...non sto scherzando...sei proprio brava. Io per ste cose invece sono proprio una capra...non mi vengono le idee...cioè a copiare son bravissima (dovevi vedere a scuola ^___^)...ma il mio cervellino proprio ste idee non riesce a generarle.

    Facciamo così...io ti do un'occhiata all'impianto elettrico e tu mi vieni ad arredare casa. Ci stai?

    RispondiElimina
  34. Non sapevo fossi una riciclosa pure te!!bravissima!!! Non so...se ti fa piacere...sul mio blog ci sono due premi...e ho pensato anche a te...la blogger piu' simpatica del web....ciao cara!!!!

    RispondiElimina
  35. Riciclosa non me l'aveva mai detto nessuno!Grazie di tutto Makenia!
    Elenuccia accetto lo scambio.
    Ecco, io sono riciclosa ma anche casinosa, voi invece siete belle e precise :-)
    Comunque se vi serve la legna basta chiedere..

    RispondiElimina
  36. Grande Simo anche arredatrice!!!!Ma chi ti ferma più!!!
    Un abbraccio Leti

    RispondiElimina
  37. e vai! la nostra Simo in versione eco-friendly!!!

    baciuzzi tesora

    RispondiElimina
  38. ma che genio che sei!!!
    l'ultima idea è bellissima!

    RispondiElimina
  39. L'idea del portaspazzolinoedentifricio è molto carina,perchè non solo gli uomini li rompono...io per ora sono a quota quattro :-)

    RispondiElimina
  40. Ma sei geniale, che idee stupende!
    Mi è piaciuto un casino il portaspazzolini, troppo forte!!!
    Per me e Roby però non basterebbe un bicchiere, ci vorrebbe un vaso per fiori, voi come fate??
    Da noi immancabilmente finisce che lui al supermercato vede un dentifricio nuovo e dice " proviamolo! ", poi una volta a casa non aspetta di finire quello vecchio, quindi che fa?
    Lo apre e lo piazza nel bicchiere. E credi che si fermi a due dentifrici??? Macché!!
    Idem lo spazzolino, ne lascia sempre uno vecchio che gli serve per pulire l'apparecchio per denti che porta di notte.
    Morale: ogni volta che tiri fuori uno spazzolino crolla tutta la piramide di dentifrici e puntualmente si rovescia il bicchiere!!!
    Cosa mi consigli? :)))
    Uno psichiatra?

    RispondiElimina

Nel frattempo, visto il periodo, vuoi una tazza di thè?

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails