martedì 1 marzo 2011

LA MIA CLINICA DELA VELEZA


Sì, okay siamo tutti d'accordo, non sono Valeria Mazza, ma Dio se ieri mi son sentita figa!Sì, vabbè.

Di ritorno dalla consueta visita annuale dal senologo (tra parentesi:tetta sinistra vince su tetta destra per 6 a 5.Un bel derby), mi fermo alla mia farmacia di fiducia per comprare dei prodotti per la pelle. Se acquisti i cosmetici in farmacia o sei una attenta alla salute, o sei la figlia del farmacista, o sei una sfigata. Io la terza. Ho vissuto per anni di rendita e, essendo bestia nel profondo, non ho mai usato creme specifiche o costose. Rettifico: non le ho usate per anni. Poi ho cominciato a farmi imbambolare dalle pubblicità e lì son cominciati i danni. Ho fatto un pastrocchio che mi ha costretto a rivolgermi a un dermatologo, e da lì ho decisamente cambiato musica. Ho scoperto di avere una pelle sensibile, tendenzialmente allergica a tutto e molto delicata. Io. Che di delicato non c'ho manco il deodorante. Che quando Borotalco mi dice “Altolà al sudore!”, io gli sparo.

Comunque, son tre anni che uso prodotti specifici per la detersione, per l'idratazione e pure i cosmetici di questa linea e, ve lo devo dire, i risultati si vedono. Almeno non sembro una quindicenne in preda a uno scompenso ormonale.

Quindi ieri entro saltellando con Alice dentro la farmacia, che è sempre piena. O fanno gli sconti, o il farmacista è bonazzo. Nsisa.

“Ciao!Mi servirebbe il mio solito detergente”

“Oh bella!” Non pensiate che la farmacista mi saluti così perché son la copia sputata di Melissa Satta, semplicemente non si ricorda mai il mio nome “Arrivi proprio al momento giusto!”

“Sì? Che c'è, un party?”

“Ah ah ah!Vuoi fare un controllo gratuito della pelle?”

In quel preciso istante ho capito che di gratuito c'era solo la parola, ma io mi fido della mia farmacista.

“Ma davvero? Ma quanto ci vuole? Ho un po' fretta”

“Dai, dieci minuti!Te la fa la signora”

Mi giro e vedo una signora molto bella, molto curata e che profuma di gelsomino.

“Vuole farla? Sci voranno soltantò diesci minuti”

Ah sì. La signora è francese. Parla un italiano francesizzato e vi giuro sarei stata ore ad ascoltarla, pareva avessi davanti Catherine Spaak.

“Mmh...ma sono pure truccata...ehm...”

“Vieni un po' qua”

La farmacista mi invita a seguirla dietro uno scaffale “Guarda che se la fai in un centro estetico ha un costo!Qui oggi te la facciamo gratis!”

In quel preciso istante ho capito nartra vorta che di gratis c'era solo la parola.

“Ma proprio io devo fare da cavia?Ma ho una pelle che è una merda!”

“Ma cosa dici?Hai una pelle bellissima!Guarda com'è liscia!Dai dai!” Cosa non si fa per campà.

Mi sono lasciata convincere. Non potete capì. Pensavo che facessimo tutto dentro uno studio o al massimo dietro a un paravento e quindi mi son detta “Perché no? E' utile sapere informazioni sulla propria pelle, l'elasticità, l'idratazione, come fai a vivere senza saperlo? Voglio dire, ogni donna desidera sapere pure quanti pori c'ha, no?E poi dopo posso vantarmi e dire 'Ho fatto il test della mia pelle che è risultata bellissima, altissima e purissima!' Sììììì!!Dio come mi sento figa!” Mi dispiace solo essere un po' arrossata dalla corsa, e pure un po' spettinata perché mi son sciolta il ciuffo visto che sul lettino del senologo dovevo stare dritta dritta, ,ma voglio dire, quando una donna è bella, è bella sempre.

“Per prima cosa, dovrebe strucarsi. Le do io un prodottò della nuova lineà che stiamo lansciando.Prego”

Catherine Spaak mi da un batuffolo di cotone e mi invita a struccarmi. Lì, davanti a tutti.

“Ma...ehm...lo facciamo qui?”

“Scerto. Con questa machina, vede? Tasteremò la sua elastiscità, l'idratasione, e il ph. Nel fratempò le prepàro qualche campioscino di questa nuova lineà.D'acord?”

Allora, immaginatevi la scena. Farmacia piena di gente (che vorrei sapere cosa cazzo ci sta a fare tutta sta gente qua, proprio ora) e una rinco che si strucca davanti a uno specchio come se fosse tranquillamente nel suo cesso. Ci mancava solo che mi strizzassi un brufolo ed ero a posto.

“Bene.Ora si avvicìni un poco. Vede queste spescie di penne?”

Penne? Io vedo una macchina che sembra quella per viaggiare nel tempo con quattro aggeggi infilati dentro. Non mi sembrano penne, ma piuttosto:

quattro microfoni per i Puffi

quattro termometri rettali

quattro vibratori.

“Adessò le metterò questi elettrodi sulla pelè. Ci voranno solo diesci minùti”

Cosa mi mette? Cioè, io devo avere un incontro ravvicinato col pistolino?Lì davanti a tutti? Vi prego. Ma ormai è troppo tardi. Nel frattempo la gente si ferma incuriosita, alcuni ridono (ma va?), altri scuotono la testa (ce credo), e altri si affacciano alla vetrina per vedere questa rincoglionita (io) che si fa piantare i vibratori sul viso.

“Cominsciamo con l'elastiscità” e parte piantandomi sta lancia di Orzowei sulla fronte. Io in piedi, struccata, con l'espressione a ebete che cercavo di essere seria (perché è una cosa seria, perdio!), sentendomi ridicola a bestia. L'unica cosa che può risollevarmi è la bella notizia che questa macchinetta infernale sputerà fuori, perché sarà senz'altro una bella notizia.

“Oh no. Non sci siamo. La sua pelè non ha elasticità”

Ero tentata di prendere a calci il macchingegno e frullare le creme di là dal banco.

“Lei sicuramentè ha pure qualche smagliaturà” E lo deve dire così davanti a tutti? Dove siamo, alla fiera dello sputtanamento?

“Bhè, a essere sincera, sì. Qualcuna però. Non molte. Ma è attendibile questo test?”

“Scerto!Proseguiamo con l'idratasione. Venga più viscino” e me ne spara un altro sulle guance, sulla fronte e sul mento. Vi giuro che quando me l'ha messo sotto la bocca, potevo essere ripresa per fare lo spot di un film porno. Na figura di merda colossale. Cercavo di non guardare le persone che passavano, roteando gli occhi come una civetta 'mbriaca e mi sono soffermata su uno scaffale, tanto per non guardare la gente. Ma ho sbagliato scaffale. Era quello dei preservativi. Con questo pistolino sotto la bocca, che guardo i condom, sembro una pervertita.

“Ecco,l'idratasione va meglio. Quaranta per sciento. Non è tantisimo, ma non è malè. Molto bene”

Almeno quello. “Abbiamo finito?” Non tanto per me, ma per Alice che ama stare al centro dell'attenzione come io amo togliermi un dente del giudizio senza anestesia. Si è quasi rintanata dietro lo specchio e sicuramente avrà pensato “Da grande non voglio ridurmi come mia madre”

“Adeso vediamo che tipo di pele ha”

E vai col vibratoreeeeee!!!ma cosa vuoi di più dalla vita? Una pistola. Per levarmi dal mondo in questo momento.

“Ha una pele mista” Lo sospettavo.

“Più seca sulle guansce e più grassa su frontè, naso e mentò” Ah. Bene.

“La clasica T

Sappiate che non solo ho il punto G, ma pure la T.

Al Santo stasera gli faccio girare la ruota e comprare una vocale.

Morale? Mi ha riempito di campioncini, libricini, fasce per capelli, la cartellina con il mio test, i suggerimenti e i consigli per avere una pelle perfetta. Ed è riuscita a vendermi un latte detergente. Sembrerebbe la classica fregatura ma devo dire che ieri sera e stamattina ho provato quello che mi ha dato (Per vedere il link dei prodotti premere QUI)Un'altra categoria. Io che già usavo degli ottimi prodotti, ho dovuto dar ragione a Catherine. Sta roba, oltre a essere accattivante alla vista (e noi donne acquistiamo con questo criterio una volta sì e una volta pure), è ottima, ottimissima,almeno per me che sono intollerante a quasi tutto. Il costo è medio-alto (alimortè),ma sicuramente ne vale la pena. Mi hanno pagato per fare pubblicità? Manco per sogno, ma quando qualcosa mi piace ve lo dico.

E che faccio ste figure di merda per niente? Mi sono prestata alla scienza, così, per nulla?

“Amò, senti che pelle di pesca.Senti”

“Mmh...davvero”

“E il profumo?Senti che non ha quasi profumo?”

“Se non ce l'ha, che devo sentì?”

“Annusa.Te annusa. Senti che fragranzina?E' delicato”

Lui mi sniffa e fa “Mmh...”

“Solo mmh...?ma sai quanto costa sta roba? Devi dire molto più che un semplice mmh...”

“Amore, son tre anni che usi queste creme, ormai le conosco”

Ecco, vedi? Una cambia crema, e gli uomini manco se ne accorgono.

Vendetta.

Stasera gli mescolo le lettere.


66 commenti:

  1. simo mi fai morire dal ridere......
    quando leggo i tuoi post riesco sempre ad immaginare ciò che scrivi.....
    che dire sei Fantastica......
    bacionissimi

    RispondiElimina
  2. immaginare le mie figure,vorrai dire..:-)

    RispondiElimina
  3. ma quale figure simo?
    io sono un pò come te ne faccio tante ahahahhahaha.......:-)

    RispondiElimina
  4. Simoooo!
    Perchè non me l'hai detto prima?
    Guarda avrei preso il treno al volo per vederti coi pistolini dappertutto!^____^
    AHAHAHAHAHAHAHAAAHHH!
    Che amica sarei sennò!
    Coraggio...di solito la gente guarda ma non memorizza le facce...forse...quant'è grande la tua cittadina?
    ^___^
    Dai che sei un mito e Alice VORRA' diventare come la sua mamma!!!
    Bacio sulla tua pelle fresca e delicata!
    Nunzia

    RispondiElimina
  5. uahuahuahuahuah...su "stasera gli mescolo le lettere" mi hai fatta ribaltare :D
    Sei sempre fortissima!

    RispondiElimina
  6. Vorrei una foto degli occhi che roteano come quelli di una civetta 'mbriaca! TE PREGO!

    RispondiElimina
  7. ma neanche un piccolo suggerimento su come si chiama il prodotto dei miracoli???
    Simo sei 'na forza!

    RispondiElimina
  8. Arianna, vi c'ho messo il link!E che te devo accompagnà in farmacia?? :-D

    RispondiElimina
  9. Io invece ho iniziato da giovanissima con tutte ste menate di cremine e cremette, detergenti vari.. mi dicono che ho una bella pelle di natura, poi ho fatto quel che ho potuto.. mai avuto brufoli o schifezze varie ^_^ però il test della pelle lo voglio fare anche io... ahahaha ma non in pubblico per carità!!! Sarei sicuramente scappata, dopo lo strucco e aver visto i pistolini... ahahah no no.. gambe levate e a mai più rivederci!!!!

    RispondiElimina
  10. A proposito...si fa per dire...ti ricordi Simo che ieri è finito il tempo del candy e ora devi proclamare la vincitrice?
    Lo so che hai una memoria di ferro...ma sai in questi giorni c'è stata la pioggia... ;)
    Baciotto.
    Nunzia

    RispondiElimina
  11. Simo mi hai fatto schiantare dalle risate!!! Io ho una pelle terribile penso che mi riconoscerai da quella a Firenze! Bacioni non vedo l'ora di incontrarti

    RispondiElimina
  12. Io sono una che con le creme ci fa solo le torte!:D
    Davvero non ne uso di nessun tipo..e questo non giova a mio favore.....appena ho fatto trent'anni ho pensato: nooooooooooooooo..è ora di cominciare a usare le creme antirughe!°_°
    Che due smarocchie....però devo dirlo su chi le usa con costanza si vedono i risultati..peccato che io non sono una di quelle!

    RispondiElimina
  13. Simo ma hai mai pensato seriamente di fare della tua vita un film...secondo me sbancherebbe i botteghini!!!! Sei veramente superlativa... e ora anche più bella!!!
    Bacio

    RispondiElimina
  14. ahahahaah, bellissimo Simo, esilarante come sempre! Sai che avevano braccato anche me in farmacia? Test sui capelli... non ti dico cosa sono riusciti a rifilarmi :-D, ma ogni tanto è bello coccolarsi, no? Baciuzzi, pelle di pesca!

    RispondiElimina
  15. semplicemente stupenda, anche senza crema

    RispondiElimina
  16. MI-TI-CA!!!
    anch'io voglio sapere la marca dei prodotti che ti hanno rifilato! :DDDD

    Bacioni!

    RispondiElimina
  17. Visto che non è chiaro ve lo metto qui:
    http://hinoskincare.com/

    RispondiElimina
  18. Simo...non t'arrabbiare che non hanno visto il link...sennò ti vengono le rughe!!!;)

    RispondiElimina
  19. .... semplicemente fantastica!!!
    Ha la capacità di raccontare le tue storie con un realismo che sembra quasi di essere li con te... riesci a farci ridere anche se non ti vediamo, pensa un pò come sei messa male!!!
    Scherzo.... ciao stupenda pelle...;-)

    RispondiElimina
  20. No, topette belle, chi si arrabbia??Ci mancherebbe!Ah, era una battuta per dirmi delle rughe?Che simpaticaaaaaaa!!! :-D

    RispondiElimina
  21. grazie per la dritta, non vorrei essere in vetrina con la voglia di sprofondare, faccio tesoro della tua esperienza, però una cremina per rendere la pelle di pesca mi piacerebbe, ma il marito veramente non si è accorto? Gio

    RispondiElimina
  22. Ah ah ah Simo... ma quale figura? Ma tu non hai visto me struccata... io si c'avrei fatto la figura di m....
    E poi dai, campioni e campioncini... tutta nuova diventi! ;-P

    RispondiElimina
  23. solo a guardare le confezioni, io credo mi sarei fatta infinocchiare prendendo almeno anche il detergente, la crema viso e poi, vuoi non prendere la maschera purificante??????

    RispondiElimina
  24. Dico solo che quando mi trovo in queste situazioni... sono IDENTICA a te, addirittura quasi quasi faccio i capricci per fuggire dall'imbarazzo :/

    RispondiElimina
  25. ho letto il tuo post con ansia... perchè anche io puntualmente mi ritrovo coinvolta in delle situazioni perchè non so dir di no.... e poi puntualmente mi vergogno come una ladra nuda in un centro commerciale....
    e non sapendo nemmeno dire di no alla gente che ti vende il prodotto... oltre alla beffa.. anche il danno.... economico :)

    fortuna che almeno le tue creme ti hanno soddisfatto

    RispondiElimina
  26. D'aria son belle vero le confezioni?Ma in effetti non è solo bella la confezione ma il prodotto è molto okay.
    Pellegrine anch'io non vedo l'oraaaa!!
    Gialla e Bussola:mi fa piacere!L'idea però mi solleticava troppo...
    SonoGio ma ti pare che il Santo riconosca il tiglio argentato, piuttosto che il gambo di sedano? Toccà tocca, ma a naso per lui sono tutti uguali :-)

    RispondiElimina
  27. ah ah.....grandiosa simo!!!!!!!!!e io adoro i trattamenti di bellezza al viso..li trovo cosi' rilassanti....hai ragione sui pastrocchi che si fanno seguendo la tv...un delirio assoluto...prima di rientrare il italia ho fatto un trattamento clarins (gentile regalo delle mie amiche) e quando sono uscita mi sentivo una strafiga da puara...nel mio caso mio marito ne e' rimasto talmente esaltato che ha provato a farlo anche lui!!!!!
    un abbraccio

    RispondiElimina
  28. ah e poi...lo so che è scaduto il tempo del mio Candy (e che non lo so?), fatemi solo organizzà e poi darò il via alle danze...

    RispondiElimina
  29. Simo dice: 'Arianna, vi c'ho messo il link!E che te devo accompagnà in farmacia?? :-D'
    Arianna risponde: 'a proposito di figure di m...' XD

    RispondiElimina
  30. Arianna, ma va làààà!!!
    Io vi adoro, anche se siete orbi e pazzerelli come me, io VI ADORO.

    RispondiElimina
  31. Simoooooooooooooooooooo!!!!!
    Sbottavo a ride' 'na riga si e l'artra pure!!!
    Ma come te vengono?!?!?!

    Sei uno spasso!!! La prossima volta vengo con te in farmacia!!!! ahahahaha

    RispondiElimina
  32. Okok...sono fuori forma...
    Però pensavo che per fare addominali dovessi andare in palestra, non farmi un giro su questo blog!!!!
    Per passare per pazza invece bastava anche molto meno dello sganasciarsi davanti a un pc facendo finta di acculturarsi su roba tecnica.

    Meno male che sti prodotti son buoni va'...!

    RispondiElimina
  33. huhuhuhu mi sono scompisciata dalle risate!!!! :D
    vado a vedermi il link... (ammetto di non averlo notato in principio.. sarà che avevo gli occhi bagnati dalle lacrime per le risate?

    RispondiElimina
  34. No..SIMO..sei semplicemente U-NI-CA e simpaticissima..ma questo te l'avrò detto altre volte vero?......Ma non smetterò mai di ripeterlo!!!!...DONNA ECCEZIONALE!!!!^_^
    Ti abbraccio, forte!!!!
    LUISA.

    RispondiElimina
  35. Ah ah ah!!!!!!! Troppo forte! Beh io, quando ho finamente trovato una crema che funziona, stranamente è sparita dal mercato...non ti dico che cosa ho fatto per ritrovarla ( e me ne sono fatta una scorta, si capisce!)

    RispondiElimina
  36. Vedila positiva...hai fatto una figura di mer* ma almeno ti sei portata a casa i campioncini di sti prodotti..che non e' mica poco ;)

    RispondiElimina
  37. No Simo dai,io nn ti chiedo di scrivere un libro,io LO ESIGO!!!
    perchè nei momenti bui della giornata,(chi nn ha momenti bui? specie dopo le 9 di sera se le han tolto la luce)
    quando nn sono al pc voglio poterti leggere dovunque,in cucina,in salotto,nella caameretta con il mio bimbo che tenta di strapparmi le pagine e .......anche al cesso se serve percè quando ci vado voglio stare allegra!!
    sei mitttttica

    RispondiElimina
  38. grazie anche questa volta per la mia pausa risate, ne ho davvero bisogno.
    grazie per i tuoi auguri mi hanni fatto tanto piacere, tu sei una delle prime sostenitrici e ci tengo a te.
    se passi dalle mie parti vienimi a trovare baci

    RispondiElimina
  39. Simo, noooo... che ansia!!! io ancora niente. non mi sono arresa. non riesco a farmi una ragione che prima o poi dovrò concedermi un antirughe... uffffffiiii!!!

    p.s. ma, hai fatto l'estrazione? :P

    RispondiElimina
  40. Uèèèè credi di essere l'unica ad avere la T? La mia pelle è talmente difficile che mi sa che ho pure tutto l'alfabeto...:o))))
    cmq mi fido del tuo giudissssssio e se vedo in farmacia la signora la evito e mi faccio dare direttamente al banco il detergente! :-D
    Bacio
    cri

    RispondiElimina
  41. Grazie!!! per regalarmi sempre una montagna di risate... kiss rosa.kreattiva

    RispondiElimina
  42. hahaha ma gli uomini non comprendono!è una battaglia persa! invece catherine sì! ma posso dirti che anch'io appartengo alle sfigate che deve comprare i prodotti per la pelle e i capelli in parafarmacia? :(

    RispondiElimina
  43. Ahahaha, che ridere :)
    Io cerco sempre di sfuggire persino dalla donna che offre caffè al superstore, per paura di uscire con una macchinetta nuova nuova sottobraccio :)
    Però...in quanto a pelle, finchè dura la mia la tengo così come è,senza trucco e solo con la crema idratante (essere paffutelle ha il suo vantaggio ehehe)

    RispondiElimina
  44. che ridere, Sei sempre più simpatica Simo. omplimenti per lo Simo's show in farmacia. Sei fantastica con e senza super creme-
    bacio

    RispondiElimina
  45. Ma troppo ridere!!!! grazie!!!

    RispondiElimina
  46. Simo mi hai fatto morire dal ridere. MA le ha comperate poi le vocali tuo marito? Ahahahah...mi hai fatto schiantare. Creme? ma si dai, qualcosa uso, almeno per dire: "io però l'ho usata la crema, più di questo non potevo proprio fare" :D
    Un bacio

    RispondiElimina
  47. T come taggià di na cosa! ANCH'IO ho na pelle de bippaaaa!!!
    E compro i detergenti in farmacia :(
    ---ma poi che parola ha formato il sant'omo? ahhahahah

    RispondiElimina
  48. Le figuracce sono il sale della vita! Per quanto mi riguarda, costituiscono anche l'impegno principale! Sto diventando una fuoriclasse!

    RispondiElimina
  49. Simooooooooo...vuoi apri' ste danze che non ci sto a dormi' la notte...tu lo sai ho una certa eta'...non vorrei scopri' d'aver vinto quando è troppo tardi...ufffff :-(

    RispondiElimina
  50. Mi son permessa di premiarti con un piccolo award. Se vuoi vedere di cosa si tratta passa da me. =)

    RispondiElimina
  51. oddio mi hai fatta scompisciare! sei troppo forte, ma dove sei stata tutto questo tempo?? :D

    RispondiElimina
  52. ahahahah!!!!! se ci avessi avvertite saremmo venute in farmacia x goderci lo spettacolo.....forte Simo!!!!!11

    RispondiElimina
  53. Solo leggendo il titolo mi sono piegata in due dalle risate...vado oltre e mi sento male, lo so! Anche io sono l'antidonna in fatto di creme e cura del corpo...tra un po' cadrò a pezzi!

    RispondiElimina
  54. Scrivere in coda ad altre 54 persone mi intimidisce un po', non lo nego (ti basterebbe arrivare un po' prima, Suster! ok, daccordo), ma questa la devo sapere a tutti i costi: DOV'è questa fantastica farmacia, che corro subito a farmelo fare anche io il test della pelle coi vibratori sulla faccia, mentre io, fedele ai tuoi insegnamenti, punterò lo scaffale dei Durex alla fragola. hiHiHIHI! Che spasso che sei Simo!

    RispondiElimina
  55. Marta ma sono sempre stata qui, chè, non mi vedi? :-D
    Benvenute alle nuove!
    Comunque col Santo abbiamo giocato a Scarabeo e ho vinto io, e la prossima volta tutte con me in farmaciaaaaaa!!!(Suster mò te lo dico in privato ;-) )

    RispondiElimina
  56. Simo tu sei uno schianto con o senza trucco!!!!! e occhio a mescolare le lettere che poi non si ritrovano più :-)

    RispondiElimina
  57. ahahha :) sei uno spasso! Ti seguo super volentieri,un bacio!

    RispondiElimina
  58. che brava, io mi sarei imbarazzata troppo :-)))

    RispondiElimina
  59. Che bei momenti...io come la tua Alice mi sarei fatta piccina picciò dietro alla specchio ;D

    RispondiElimina
  60. no ma...se non muoio stasera dalle grasse risate che mi sono fatta, non muoio più!! comunque, se me lo dicevi in tempo, facevo la strada anche a piedi pur di raggiungerti e vederti con quei "cosi" attaccati alla faccia! ahahahah!!Sono contenta che tu abbia trovato il prodotto che fa per te. Anche io, non so perchè, ho la pelle sempre un pò rovinata e non so proprio che fare e che comprare.Comunque, la tipa francese, l'hai imitata alla grande! che ridere!!! baci,Kiki

    RispondiElimina
  61. marò ho visto il stio e me le comprerei tutte!!!sono sensibilissima, io...sì, alle pubblicità :) mi accalappiano all'istante...e comunque solo a te potevano piazzare 4 vibratori in piena farmacia nell'ora di punta :) sei sempre un fenomeno della natura :))) TIVUBI!

    RispondiElimina
  62. BUHAHAHAHAHAHAH
    gli uomini poi... glielo devi scrivere a chiare lettere che hai fatto trattamenti di bellezza, sei andata al parrucchiere, ecc...
    cmq anch'io ho la pelle sensibilissima, non solo quella del viso. Devo stare perennemente a controllare i cosmetici e i prodotti per il corpo, altrimenti mi vengono strane allergie e arrossamenti su viso, ascelle, parti intime...UMPFFFFFF!!!

    RispondiElimina
  63. Simo, tesò mi sei mancata tantissimissimissimo!!!

    baciuzzi

    RispondiElimina
  64. ciao simo, per le lettere mescolate a tuo marito...vieni a recuperare anche quelle dello stordito di mio marito: ho tagliato i capelli corti a maschietto e non si è accorto di una cicca, mentre il mio collega di lavoro non mi mollava più dai complimenti.... e sinceramente me lo sarei portato volentieri a fare un giro, anche se neanche io sono claudia schiffer!!!
    Buona domenica, Barbara

    RispondiElimina
  65. Ti leggo per la prima volta e già ti adoro. Fantastico questo post! Bellissimo il finale! E bellissima la figura di merda! =)) Ti seguirò sicuramente, mi sono già aggiunta ai tuoi follower! ^_^
    P.S.:che lettera ha pescato poi tuo marito? =))
    Spero tu faccia un salto anche a visitare il mio blog, tutt'altro genere dal tuo, ma spero ti piaccia!

    RispondiElimina

Nel frattempo, visto il periodo, vuoi una tazza di thè?

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails